Vai direttamente ai contenuti della pagina

FILMS

Un silenzio particolare

altre informazioni
contatti

Un silenzio particolare


Titolo inglese: A particular silence
Anno: 2004
Durata: 75'
Regista: stefano rulli
Direttore della fotografia: ugo adilardi
Montatore: clelio benevento & lorenzo macioce
Musiche: carlo siliotto
Società di produzione: Paneikon srl
Distribuzione: Sacher

Colore: Color
Formato: DVCAM
Ratio: 4:3
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese, francese
Genere: Personal Viewpoint
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 11-02-2005

Nome: ugo
Cognome: adilardi
Società: paneikon
E-mail: info@paneikon.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
"Numerosi anni dopo " Matti da slegare ", ho sperimentato, stavolta in prima persona, che cosa significa vivere con qualcuno che, scomodo al cuore e alla ragione, viene da altri definito " matto ". Nel mio lavoro di sceneggiatore, per quanto ho potuto e saputo, ho provato a fornire spunti per guardare in modo diverso alla diversità. Ma c'è voluto un lungo viaggio per poter accettare di portare sullo schermo me stesso, mia moglie, Clara Sereni, e mio figlio Matteo. Una scelta che non sono riuscito a dirmi neanche quando ho cominciato a filmare quelli che all'inizio erano solo dei materiali sulla country-house della Fondazione "La città del sole" e i suoi ospiti. Poi poco a poco Matteo, che era lì fuori campo, m'ha fatto capire, nel suo linguaggio fatto più di sguardi e di gesti che di parole, che poteva esserci anche lui, che era pronto a raccontarsi e farsi raccontare da me. Così è nata l'idea di " Un silenzio particolare ", come una sorta di diario di una famiglia " diversa ", senza la presenza di occhi esterni a modificare l'esperienza. E solo all'interno di questa idea di racconto ho deciso, dopo più di vent'anni, di tornare alla regia, perché per la prima volta ho sentito di non poter affidare ad altri, anche molto più bravi di me, la mia storia". Stefano Rulli


Festival:
-Premio di Qualità, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Italy 2007
-Nastri d’Argento, Italy 2007
-Best Documentary Feature, 24th Vancouver Intl Film Festival, Canada 2005
-Arca Cinema Giovani Award (Best Digital Film), 61st Intl Venice Film Festival 2004
-Best Film, Sulmona Cinema Film Festival 2004, Italy
-Best documentary, David di Donatello 2005, Italy
-Jury Best Award, Magna Graecia Film Festival 2005
-Jury Special Mention, ANNECY CINEMA ITALIEN France, 2005