Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Riverside Rendezvous

(2013 - 72')

Genre: Adventure & Travels & Docu-Reality & Ethnography
Synopsis: Riverside Rendezvous parla del Kumbh Mela più grande raduno di persone al mondo, che si tiene una volta ogni 12 anni nell’India del Nord. Nel l...

continue

  

When We Talk About KGB

(2015 - 72')

Genre: Docu-Reality & History & Human Interest
Synopsis: Nella via centrale di Vilnius, proprio di fianco all’accademia musicale, c’è un bel palazzo neoclassico, il posto perfetto per una foto ricordo...

continue

  

Songs of the Water Spirits

(2020 - 100')

Genre: Educational & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: La sfida di una società laboratorio incastonata tra le spettacolari vette dell’Himalaya, alla ricerca di una via “glocale” verso un “antico fut...

continue

  

La Via Interiore - Meditazione a Rebibbia

(2015 - 60')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: LA VIA INTERIORE - MEDITAZIONE A REBIBBIA La meditazione in carcere: l’insegnamento di Dario Doshin Girolami. Il monaco buddista zen racconta tra...

continue

  

The Lives of Mecca

(2016 - 54')

Genre: Human Interest
Synopsis: Ognuno di noi combatte tutti i giorni una dura battaglia. Gli handballers sublimano i loro drammi personali giocando nella Mecca di Coney Island. Come...

continue

FILMS

Più Libero Di Prima


Titolo inglese: Freer Than Before
Anno: 2017
Durata: 74'
Regista: Adriano Sforzi
Autore: Adriano Sforzi
Direttore della fotografia: Ferri Marco
Montatore: Marzoni Paolo & Spezialetti Riccardo
Musiche: Furlati Daniele
Producer: Olgiati Ivan & Stefano Perlo
Società di produzione: s.r.l. Articolture & Ouvert

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Tema: Diritti umani - Politica & Società - Storie dal carcere
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 31-01-2017
Sito web: visita il sito

Nome: Ivan
Cognome: Olgiati
Società: Articolture
E-mail: info@articolture.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Tomaso Bruno è un ventenne italiano come tanti, inquieto, benestante e viaggiatore, partito per l'India all’inizio del 2010 in cerca di se stesso: vi troverà la morte di un amico, un’accusa d’omicidio priva di fondamento e la condanna al carcere a vita. Ma in questi lunghi anni in cella Tomaso resiste, ricorda, immagina, legge e scrive migliaia di lettere, in cui racconta come stia trovando una propria libertà in quattro mura d’ingiustizia. Oggi, nel 2014, vivremo con suo padre e sua madre il giorno di attesa prima dell’ultima, definitiva, sentenza della Corte Suprema Indiana.


Note:
Sono entrato in carcere che ero un ragazzo pieno di dubbi,in perenne conflitto con se stesso. In questi lunghi mesi ho trovato una pace che mi lascia sbalordito, sono talmente tranquillo che non provo nemmeno un pizzico di odio verso i responsabili di questa vergognosa ingiustizia. Tomaso Bruno


Festival:
Ancora non in concorso in alcun festival