Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

Loading...

FILMS

archeologo di mussolini

altre informazioni
contatti

L' archeologo di mussolini


Titolo inglese: The archaeologist of mussolini
Anno: 2008
Durata: 52'
Regista: Valerio Vergari
Società di produzione: Zeeva srl
Distribuzione: RAI TRADE

Colore: Color
Formato: DVCAM
Ratio: 4:3
Lingua originale: english/ italian
Genere: Arts & Culture & History
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 20-03-2008
Sito web: visita il sito

Nome: Alessandra
Cognome: Sottile
Società: Rai Trade
E-mail: sottile@raitrade.it

Sinossi:
Roma 1923. L’Italia Fascista vuole avere un ruolo sempre maggiore nello scacchiere balcanico con il fine di fare del mediterraneo il nuovo mare nostrum, in virtù del millantata eredità di grandezza derivata dall’Impero Romano alla quale il regime vuole ispirarsi. L’Albania, terra ricca di miniere e giacimenti petroliferi, nonché dal punto di vista geografico, accesso privilegiato ai Balcani, si trova al centro degli intrighi politici e dello spionaggio internazionale nella quale saranno coinvolte le maggiori potenze europee. Luigi Maria Ugolini, giovane archeologo bertinorese mandato ufficialmente per dirigere la Missione Archeologica Italiana in Albania, si trova suo malgrado coinvolto nel grande “gioco balcanico”. L’Albania è un’ obiettivo primario da raggiungere ad ogni costo e l’archeologia deve diventare un’arma di penetrazione per porre le basi ideologiche per l’annessione dell’Albania e base d’attacco alla Grecia. Tra luci ed ombre, Ugolini considerato da molti un pioniere della moderna archeologia riporterà alla luce, tra mille difficoltà finanziarie e politiche il sito di Phoinike e la straordinaria città di Butrinto, la “Pompei albanese”, legata al mito di Enea e protetta dall’Unesco come capolavoro dell’umanità .