Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Leonardo

(2008 - 73')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: La realtà della comunità cinese di Bari raccontata con inedita intimità, attraverso un ricco intreccio di storie ed esperienze: d...

continue

  

inagibile

(2015 - 27')

Genre: Arts & Culture & Biography & Docu-fiction
Synopsis: Bob Corn, ha composto tutte le sue canzoni disteso a letto, lo sguardo rivolto al soffitto della camera. Fino alla notte del 20 maggio 2012, quando an...

continue

  

IL SANTO NERO

(2012 - 75')

Genre: Human Interest
Synopsis: Francis e Mirelle, due giovani africani arrivati sulle coste siciliane in fuga dai soprusi e dalle persecuzioni della dittatura del Congo, si sono sta...

continue

  

Niguri

(2010 - 47')

Genre: Human Interest
Synopsis: Cosa succede agli immigrati richiedenti asilo tra l'arrivo a Lampedusa e l'ottenimento dello status di rifugiato? Siamo davvero pronti ad accogliere q...

continue

  

Buzzi Space Trip, un'avventura spaziale

(2016 - 58')

Genre: Adventure & Travels & Educational & Science & Technology
Synopsis: Il 30 maggio del 2015, 6 studenti dell'istituto tecnico Tullio Buzzi di Prato, ispirati dalla missione dell'astronauta italiana Samantha Cristoforetti...

continue

FILMS

Fratelli d'Italia


Titolo inglese: Brothers of Italy
Anno: 2009
Durata: 90'
Regista: Claudio Giovannesi
Direttore della fotografia: Ferran Paredes Rubio & Andrea Spalletti Panzieri
Montatore: Giuseppe Trepiccione
Producer: Giorgio Valente
SocietÓ di produzione: Il Labirinto & Factory Fake
Distribuzione: Cinecittà Luce Spa

Colore: Color
Formato: HDV
Lingua originale: italian
Sottotitolo: english
Genere: Human Interest & Personal Viewpoint
Tema: Amore & Relazioni - Infanzia & Adolescenza - MulticulturalitÓ & Integrazione
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 07-05-2010

Nome: Federica
Cognome: Sclano
SocietÓ: Cinecittà Luce
E-mail: f.sclano@cinecittaluce.it

Sinossi:
Tre adolescenti stranieri, o meglio, italiani di seconda generazione, porgono alla videocamera, senza cautele, aspirazioni, affetti, humour e rabbia. L'attesa, il risentimento, il sogno e anche l'ironia o l'isolamento come difesa: un laboratorio multiculturale a cielo aperto dove la cadenza rumena, i riti islamici e un fidanzato in Ucraina scandiscono un vissuto a cavallo tra mondi remoti e incombenti il cui unico spazio di sintesi è la vita e il corpo di un teenager. Tutti frequentano lo stesso istituto tecnico di Ostia, dove l'occhio mobile e fiancheggiatore del film costruisce, con scattante curiosità e alcun pregiudizio, la scena viva e cruciale dell'identità e dell'integrazione.


Festival:
Special mention at Festival Internazionale del Film di Roma 2009