Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Nemico dell'Islam? (Un incontro con Nouri Bouzid)

(2015 - 74')

Genre: Arts & Culture & History & Personal Viewpoint
Synopsis: Nouri Bouzid è il più importante regista tunisino. Ha raccontato nei suoi film tutto ciò che sembra impossibile raccontare dall’i...

continue

  

Il Grembiule e la Tonaca

(2015 - 1')

Genre: Arts & Culture & Human Interest & Personal Viewpoint

continue

  

MISSUS

(2017 - 72')

Genre: Ethnography & Human Interest
Synopsis: Il 28 agosto 1974, un gruppo di preti friulani chiede ai propri vescovi di celebrare Messa nella propria lingua: il friulano. Dopo oltre quarant'anni ...

continue

  

Terra sem males

(2016 - 16')

Genre: Human Interest
Synopsis: Urutau Guajajara è il fondatore dell’Università Indigena di Aldeia Maracana. Collabora con laboratori di linguistica dell’Universit&agra...

continue

  

Italia addio,non tornerò

(2019 - 50')

Genre: Human Interest
Synopsis: Viaggio nelle speranze, nei sogni, nelle delusioni e nei successi dei giovani italiani emigrati all'estero. Trenta ragazzi, in tre continenti, raccont...

continue

FILMS

GenovaTripoli


Titolo inglese: GenovaTripoli
Anno: 2009
Durata: 71'
Regista: Marco santarelli
Autore: Marco santarelli & Paolo Varriale
Direttore della fotografia: Marco santarelli
Musiche: Eugenio Vicedomini & Danilo Caposeno
Producer: Paolo Varriale & Marco santarelli

Colore: Color
Formato: DIGITAL BETACAM
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian
Sottotitolo: english
Genere: Personal Viewpoint
Tema: Globalizzazione - Lavoro - Popoli & tradizioni
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 30-06-2009

Nome: Marco
Cognome: Santarelli
E-mail: marcosantarelli@ottofilmaker.eu
Sito web: link al sito

Sinossi:
Un viaggio per mare insieme a container e merci, messo in scena come una lunga e silenziosa conversazione con i fantasmi di altri viaggi. Un esilio mobile. Segreto. Fatto di gesti sempre uguali. Sempre diversi. "GenovaTripoli" racconta la vita e il lavoro di un equipaggio impiegato su una nave container di origine russa: la Jolly Indaco. Una nave che fino agli anni Ottanta era usata dall’esercito sovietico per trasportare mezzi militari. Il documentario inizia a Genova e si conclude a Tripoli la notte di natale.


Festival:
2010 mag, Tekfestival (festival):Premio Migliore Documentario Italiano.
2010 apr China Italian International Image Documentary Forum Italian Chronicles.
2009 nov Festival dei Popoli Concorso Lungometraggi.