Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

VIDEO CORRELATI

  

Diol Kadd. Vita, diari e riprese in un villaggio del Senegal

(2010 - 90')

Genre: Lifestyle & Personal Viewpoint
Synopsis: Diol Kadd è il film frutto di tre anni di riprese in un piccolo villaggio senegalese, nella savana sub sahariana. Qui la nostra troupe si &egra...

continue

  

L' OMBELICO MAGICO

(2015 - 72')

Genre: Arts & Culture & Biography & Ethnography
Synopsis: In una piccola cittadina turistica della Versilia, nella Toscana del nord, stretta tra tradizioni contadine e mondanità; sfarzosa, avviene l段n...

continue

  

The Sacred Dancer

(2009 - 30')

Genre: Arts & Culture & Ethnography & Human Interest
Synopsis: Biswajit è un ragazzino di 15 anni e vive a Dimirisena, un piccolo villaggio di capanne di fango che sorge tra le risaie dello stato indiano de...

continue

  

Hair India

(2008 - 73')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Il viaggio dei capelli di una giovane donna indiana, che dopo averli donati al Tempio, vengono lavorati e trasformati in bellissime exensions in Itali...

continue

  

The Colony

(2011 - 26')

Genre: Ethnography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Deserto del Chihuahua, Messico, 200 km dal Texas. In questa terra arida ed inospitale alcune colonie Mennonite hanno trovato la loro terra promessa e ...

continue

FILMS

Lettere dal deserto (elogio della lentezza)


Titolo inglese: Letters from the desert (eulogy to slowness)
Anno: 2010
Durata: 88'
Regista: Michela Occhipinti
Autore: Michela Occhipinti
Direttore della fotografia: Pau Mirabet
Montatore: Antonella Bianco
Musiche: Cristiano Fini
Producer: Michela Occhipinti

Colore: Color
Formato: HDV
Ratio: 16:9
Lingua originale: hindi
Sottotitolo: english, italian, french, spanish
Genere: Docu-fiction & Personal Viewpoint
Tema: Culture locali - Globalizzazione - Popoli & tradizioni
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 15-03-2010

Nome: Michela
Cognome: Occhipinti
E-mail: michela_o@hotmail.com

Sinossi:
Il mondo corre. Hari cammina. Le sue scarpe consumate percorrono lunghe distanze nel deserto per recapitare messaggi chiusi in lettere scritte a mano, dalla calligrafia preziosa, da consegnare a destinatari che abitano villaggi sperduti, chiusi in una dimensione temporale dimenticata, fuori dal mondo. Le lettere parlano di amori, matrimoni, successi e decessi, quelle che portano la morte si riconoscono subito, sono quelle con l誕ngolo destro tagliato, che Hari legge sull置scio ad alta voce e poi strappa, perché le brutte notizie vanno distrutte, disperse, cancellate per sempre. In un mondo in cui il tempo è un lusso, la velocità è sinonimo di efficienza e civiltà, e dove si comunica premendo tasti che riproducono caratteri tutti uguali, la storia di Hari è un段sola cristallizzata nel tempo. Quando l置nico modo per comunicare era un foglio, una penna, l段nchiostro. Quando la gente era ancora in grado di aspettare. Un ritorno alla lentezza, e alla natura, quella inospitale del deserto del Thar. Finché arrivano delle strane torri metalliche, intruse nel paesaggio, a rivoluzionare la vita del piccolo villaggio


Note:
MAIN FESTIVALS 2010/2011:
Jean Rouch Int'l Film Festival
Bellaria
NYC Int'l Film Festival
Festival des Films du Monde de Montréal
Festival do Rio: Expectativa
Annecy Cinéma Italien
Anuuru Aboro
Doc Buenos Aires
Int'l Film Festibval Mannheim-Heidelberg
Kassel Documentary Film Festival
IDFA: Best of Fests
Ambulante
Thessaloniki Documentary Film Festival
Cape Winelands Film Festival
Ankara Int'l Film Festival
Festival International de Films de Femmes de Créteil
Phoenix Film Festival
Tiburon Int'l Film Festival
La Semaine du Documentaire de Fès
Planete Doc Review
MARFICI
DOCAVIV
EDOC Documentary Festival
Green Film Festival Seoul
Zanzibar Int'l Film Festival
Parnu Int'l Documentary & Anthropology Film Festival
Festival de Invierno - Cinemateca Uruguaya
Mantova Film Festival
Split Int'l Film Festival
Istanbul Int'l 1001 Documentary Film Festival
Romania Int'l Film Festival
Kenya Int'l Film Festival
21st World Film Days
Docudays Beirut Int'l Documentary Festival


Festival:
AWARDS 2010:
ATHENS INT鱈 FILM + VIDEO FESTIVAL: First Prize Feature Narrative
PHILADELPHIA INDEPENDENT FILM FESTIVAL: Best Special Feature
PLUS CAMERIMAGE: Honorable Mention
17° PREMIO LIBERO BIZZARRI: Miglior Documentario, Miglior Regia, Miglior Fotografia, Miglior Musica Originale
L.A. MOVIE AWARDS: Best Cinematography, Award of Excellence

AWARDS 2011:
GDANSK DOC FILM FESTIVAL: Special Jury Mention
MEXICO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL: Silver Palm
INT鱈 FILM FESTIVAL INNSBRUCK: Audience Award
17th SHANGHAI TV FESTIVAL: Silver Magnolia for Social Documentary
GENOVA FILM FESTIVAL: Miglior Documentario
GALLIO FILM FESTIVAL: Miglior Opera Prima
FESTIVAL DEL CINEMA INVISIBILE: Premio Speciale Cineclub
SCIACCA FILM FESTIVAL: Miglior Documentario
TRANI FILM FESTIVAL: Menzione Speciale
LEVANTE INTERNATIONAL FILM FESTIVAL: Miglior Fotografia
VIAEMILIA@DOCFEST: Premio Cinemaitaliano.info