Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

FILMS

Vacanze di Guerra

altre informazioni
contatti

Vacanze di Guerra


Titolo inglese: The Colony
Anno: 2010
Durata: 54'
Regista: Alessandro Rossetto
Producer: Enrica Capra
Società di produzione: GraffitiDoc & Cinecittà Luce Spa

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 4:3
Lingua originale: Italian
Sottotitolo: English
Genere: History
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-12-2010
Sito web: visita il sito

Nome: Enrica
Cognome: Capra
Società: GraffitiDoc
E-mail: enrica@graffitidoc.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Il 1 giugno 1940, mentre le truppe hitleriane stanno travolgendo Parigi, sei grandi navi della Marina Militare Italiana lasciano la Libia, dirette ad un porto dell’Adriatico settentrionale. A bordo non ci sono soldati, ma bambini, dodici o tredicimila bambini, tutti i figli tra i quattro e i dodici anni di quei contadini che il regime ha convinto pochi mesi prima a mettere radici sulla “quarta sponda” d’Italia. I genitori li salutano dalla banchina del porto. I bambini sono invitati a passare un mese di vacanza di sole e mare nelle colonie estive dell’Adriatico: Cattolica, Igea Marina, Cesenatico. Pochi giorni dopo, il 10 giugno, l’Italia entra in guerra a fianco della Germania hitleriana. Le navi servono alla guerra, e il Mediterraneo è sotto il controllo dalla Marina inglese. Il ritorno è rimandato di mese in mese. Per i piccoli coloni comincia una sorta di sequestro organizzato che li strapperà alle loro famiglie per più di sette anni. Cosa si nasconde dietro una partenza tanto massiccia e intempestiva? Si trattò di un’operazione umanitaria, oppure di una pura “distrazione” del regime? O piuttosto di un calcolo politico?


Festival:
‘Semana del Cine Documental Italiano’ 2010, Buenos Aires
Piemonte Movie, Glocal Festival ‘11