Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Una Fonderia da Sogno

(2013 - 14')

Genre: Biography & Educational & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: ... che cosa può fare una donna di fronte alla morte improvvisa del marito che ama? Storia di Graziella Alboresi, Fonderia Tosatti di Nonantol...

continue

  

Happy Today

(2017 - 17')

Genre: Biography & Docu-Reality & Ethnography
Synopsis: Patricia vive a Kalongo, un piccolo villaggio nella terra degli Acholi, nord Uganda. All'ombra del monte Oret, il monte del vento che domina il villa...

continue

  

Japigia gagi storie di rom

(2003 - 59')

Genre: Ethnography & Human Interest
Synopsis: il campo dei rom è abuso, fatto di baracche di legno, è circondato dagli alti ed enormi palazzi della periferia: il rione japigia. per m...

continue

  

A Mo(n)do Nostro

(2013 - 71')

Genre: Biography & Educational & Human Interest
Synopsis: Shakespeare lo ha immortalato in Romeo e Giulietta. I Beatles hanno detto che è “all you need”. Ascoltate come cinque donne uniche danno voce a...

continue

  

L'UTOPIE MISE EN SCENE

(1995 - 30')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Ritratto della coreografa e leader del Gruppo panafricano teatrale musicale Ki Yi Mbock, KWere Were Liking é nel panorama mondiale una figura d...

continue

FILMS

Les Fleurs à la fenetre


Titolo inglese: The Flowers at the window
Anno: 2010
Durata: 50'
Regista: Giovanni Princigalli
Autore: Giovanni Princigalli
Montatore: Giovanni Princigalli
Musiche: Radiodervish & Pablo Bonacina
Producer: Giovanni Princigalli

Colore: Color
Formato: HDV
Ratio: 16:9
Lingua originale: french
Sottotitolo: english / italian
Genere: Ethnography & Human Interest & Personal Viewpoint
Tema: Amore & Relazioni - Migrazione - Storie al femminile
Paese di produzione: Canada
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 25-04-2010
Sito web: visita il sito

Nome: Giovanni
Cognome: Princigalli
Società: Heros Fragiles
E-mail: info@herosfragiles.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
Ecco la storia di Nadège, Amélie e Léonie che volevano migliorare la loro vita. Sognavano di volare attraverso la finestra di un sito d’incontro amorosi o di una web cam, ma che invece resteranno nel loro paese, il Camerun, cambiano così non più di paese ma di vita, cercando di migliorare quest’ultima grazie all’arte. Ma è altresì la storia della loro amicizia con il regista del film che per loro compie il suo primo viaggio in Africa. Grazie a questo viaggio si racconta l’universo sociale ed immaginario dove vivono le protagoniste : donne che vogliono sposarsi con degli europei conosciuti per Internet, chi porta la foto del proprio corrispondente bianco dal santone o dal prete per farla benedire, o storie di chi ha seguito un ragazzo all'estero ma che poi è rimasta vittima del raket della prostituzione, o ancora di bambini che non hanno mai visto un bianco nel loro quartiere (il cineasta è il loro primo bianco in carne ed ossa), e chiaramente della vita quotidiana delle protagoniste. Scrive Élie Castiel, direttore di Séquences Cinéma e presidente dell’Associazione dei Critici Cinematografici del Québec : "Princigalli, etnografico di cuore, esplora il femminile con una sensibilità straziante. Si concede la possibilità di filmare l’altro attraverso il cuore di donne che traboccano di vita e di speranza. Il cineasta è altresì un grande romantico che si ammansire dalla loro grazia permettendo loro d’intervenire nella storia di questa bella avventura"


Note:
In onda / on air : TV5 Africa $ Monde
Radio - Canada International :
C’est une belle aventure ! Le cinéaste est d'une telle tendresse pour ces fleurs à la fenêtre et ces dames, qui nous touchent lorsqu'on voit dans leurs regardes et dans leur parole une mission héroïque et un fond d’espoir incroyable.

Élie Castiel, revue Séquences Cinéma et président de l’Association Critiques du Québec:
Elles sont jeunes, belles, Camerounaises, Africaines avec le cœur mais avec l’âme ailleurs. Giovanni Princigalli, ethnographe de cœur, explore le féminin avec une sensibilité poignante. Il s’offre la possibilité de filmer l’autre à travers les coeurs de femmes, qui débordent de vie et d’espoir.
Le cinéaste est aussi un grand romantique qui s’est laissé apprivoiser par leur grâce permettant à elles d’intervenir dans le récit de cette belle aventure.


Festival:
Menzione speciale Mediteranneo Video Festival
Menzione speciale Ethnographic film festival Belgrade
African Diaspora Film Festival New York
Vues d'Afrique
Festival del cinema africano di Verona
Kenya International Film Festival
Sulmona Cinema Festival
Ecrans Noirs (Cameroun)
Journées cinéma africain de Lausanne
Rencontres du documentaire Burkina Faso

Radio Canada International:
E' una gran bella avventura ! Il cineasta è di una tale tenerezza con questi fiori alla finestra, queste donne, che ci emozionano quando vediamo nei loro sguardi e parole una missione eroica ed un fondo d’incredibile speranza.

Radio Canada International:
It's a great adventure! The filmmaker has such a fondness for these flowers at the window, these ladies ;that affects us when we see in their eyes and their words a heroic mission and a hope.