Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

Corazon Bogotà

(2010 - 65')

Genre: Personal Viewpoint
Synopsis: 23 Settembre 2009. Aeroporto di Madrid. Fabrizio -scultore e scrittore italiano- sta attendendo la coincidenza per Bogotà. Deve recarsi a J...

continue

  

I'M Festival

(2014 - 20')

Genre: Arts & Culture & Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: Marclin, Turclùa. Ibralùm è un bambino che lavora nel piccolo bar cli suo nonno e come ogrù anno aspetta cli rincorrere ...

continue

  

Una scuola italiana

(2010 - 75')

Genre: Educational & Human Interest
Synopsis: In un’aula di una scuola d’infanzia è in corso un laboratorio teatrale. Le maestre raccontano il viaggio avventuroso di Dorothy nel magico mond...

continue

  

Little Warriors

(2014 - 61')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Kids
Synopsis: Little Warriors racconta sei mesi nella Grande Casa di Peter Pan nel cuore di Trastevere, a Roma. Peter Pan ospita le famiglie e i bambini malati di c...

continue

  

CIRCLE

(2016 - 70')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Tutto ha inizio con una carovana e un tendone. E sotto il tendone uomini e animali, a condividere i loro precari e faticosi destini. Stiamo parlando ...

continue

FILMS

Artriballes harragas


Titolo inglese: Artriballes harragas
Anno: 2005
Durata: 54'
Regista: nancy aluigi nannini, valeria bernardi, salvatore fronio
Distribuzione: Doc Video

Colore: Color
Formato: MINI DV
Ratio: 16:9
Lingua originale: french
Sottotitolo: english
Genere: Arts & Culture & Human Interest
Paese di produzione: Italia


Sinossi:
marsiglia è l'ultima città della francia con un centro storico popolare.noailles è l'ultimo quartiere di marsiglia a non essere stato ancora coinvolto nel grande processo di riabilitazione urbanistica che sta stravolgendo la città.in questo quartiere si trova artriballes, una scuola di circo e arti plastiche che lavora con i bambini quotidianamente, da dieci anni. dominique e kamar gesticono questo luogo aperto - nonostante si trovi all'interno di un isolato chiuso da cancelli - con la consapevolezza di fare molto di più_ che delle lezioni di pittura o di trapezio. lo spazio che mettono a loro disposizione è una vera e propria oasi nel mezzo di tanta confusione; le relazioni che instaurano, un'alternativa a violenza e precarietà.