Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

Tempo Pieno

(2015 - 52')

Genre: Educational
Synopsis: "Tempo Pieno" testimonia di un’ esperienza “stra-ordinaria” di scuola pubblica. Il documentario racconta di una pedagogia costantemente in ...

continue

  

Un clown a Gaza

(2004 - 24')

Genre: Educational & Human Interest & Kids
Synopsis: Nella desolazione e durezza della situazione palestinese c'è chi si dedica ai bambini, donando loro spensieratezza e serenità. Un clown,...

continue

  

La Collina della Serenità

(2013 - 45')

Genre: Human Interest & Kids
Synopsis: «È meglio una misera famiglia al miglior istituto»: era questa la filosofia sposata fin dagli anni Cinquanta da Zita Lorenzi nella ...

continue

  

Artriballes harragas

(2005 - 54')

Genre: Arts & Culture & Human Interest
Synopsis: marsiglia è l'ultima città della francia con un centro storico popolare.noailles è l'ultimo quartiere di marsiglia a non essere s...

continue

  

Una scuola italiana

(2010 - 75')

Genre: Educational & Human Interest
Synopsis: In un’aula di una scuola d’infanzia è in corso un laboratorio teatrale. Le maestre raccontano il viaggio avventuroso di Dorothy nel magico mond...

continue

FILMS

Corazon Bogotà


Titolo inglese: Corazon Bogotà
Anno: 2010
Durata: 65'
Regista: Marco Civinelli
Montatore: Aleksandar Stojanov
Producer: Marco Civinelli
Distribuzione: LIMINA srl

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: spanish, italian
Sottotitolo: english
Genere: Personal Viewpoint
Tema: Diritti umani - Guerra & Conflitti - Infanzia & Adolescenza
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto

Nome: Marco
Cognome: Civinelli
Società: LIMINA srl
E-mail: m.civinelli@liminaonline.it

Sinossi:
23 Settembre 2009. Aeroporto di Madrid. Fabrizio -scultore e scrittore italiano- sta attendendo la coincidenza per Bogotà. Deve recarsi a Juan Rey, quartiere della capitale Colombiana . Lì un prete italiano 15 anni prima ha fondato una scuola che ospita oggi più di 1000 bambini. Fabrizio ha intrapreso un viaggio dall'altra parte del mondo non per soldi e nemmeno per fama, probabilmente per fuggire e staccarsi un poco da problemi e vicende che in Italia lo affliggono. 25 Settembre 2009. Centro San Riccardo Pampuri. L'impatto è duro e quasi inverosimile: una barriera di filo spinato protegge il Centro dal pericolo che si respira ovunque. Guardie armate sorvegliano e controllano gli ingressi. La sicurezza è un bene molto prezioso. Fabrizio inizia il lavoro con i ragazzi fidandosi della sua esperienza e delle sue capacità. Ma ben presto tutto questo non gli basterà.