Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

PROFESSIONAL

Aureliano Amadei

invia un messaggio

Aureliano Amadei


Companies: Motoproduzioni

Curriculum:
Aureliano si è diplomato nel 1998 all’Accademia di Arte Drammatica Webber Douglas di Londra. Sempre a Londra debutta nel teatro allo Shakespear’s Globe, con “Swords of Honor”. Tornato in Italia prosegue la carriera di attore fino al 2001, interpretando ruoli in film cinematografici (Il Talento di mr. Ripley, I Cavalieri che fecero l’impresa, La rivincita di Natale…), in film tv (Caro Domani, Anime Comode…) e in teatro (Titanic, Decameron, Pinocchio…). Nel 2001 firma la prima regia partecipando al festival di Cremona con “Unamunda”. Negli anni successivi firma decine di regie tra documentari, cortometraggi, spettacoli teatrali e installazioni. Nel 2003, durante la preparazione di un film in Iraq, si trova coinvolto nell’attentato che uccise 19 italiani tra cui il suo amico e collega Stefano Rolla. Da quella terribile esperienza Aureliano trae spunto per un romanzo, “Venti sigarette a Nassirya”, edito da Einaudi Stile Libero, a quattro mani con Francesco Trento. Negli Anni successivi continua a fare documentari e pubblica altri due libri. Nel Marzo del 2008, dopo la morte del nonno che era un espertissimo uomo di cinema, apre la Motoproduzioni srl. Nei primi mesi di vita la Motoproduzioni realizza diversi documentari e la mole dei progetti in cantiere è in continua crescita. È attualmente è in corso la preparazione del film “Venti sigarette a Nassirya”, basato sul libro, di cui Aureliano è regista per RC Produzioni.


Credits:

TIBERIO MITRI - Non pensavo che la vita fosse così lunga (52') (2010): Autore