Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Japigia gagi storie di rom

(2003 - 59')

Genre: Ethnography & Human Interest
Synopsis: il campo dei rom è abuso, fatto di baracche di legno, è circondato dagli alti ed enormi palazzi della periferia: il rione japigia. per m...

continue

  

Zingarò, una sartoria Rom

(2012 - 50')

Genre: Human Interest
Synopsis: Silvana, Mariana, Violeta, Maria e Silvana (la più giovane) si preparano a diventare le prime sarte zingare della Sardegna. Il soggetto del fi...

continue

  

Fuorigioco

(2014 - 61')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: A Maurizio Schillaci - cugino del più famoso Totò, l'eroe di Italia '90 - non mancava nulla: fama, soldi, donne, macchine. Maurizio ha g...

continue

  

La Baia dei lupi

(2010 - 62')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Lo scempio continua. Raffinerie e industrie chimiche italiane e straniere costruiscono gli impianti nella baia di Priolo-Siracusa, antico sito storico...

continue

  

Isola Nuda di Debora Inguglia

(2009 - 54')

Genre: Human Interest
Synopsis: Nel 1939 a Catania un gruppo di omosessuali veniva prima arrestato e in seguito sottoposto a una serie di interrogatori e di umilianti ispezioni corpo...

continue

FILMS

Caminante


Titolo inglese: caminante
Anno: 2013
Durata: 1'

Colore: Color
Formato: HDV
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano - siciliano
Genere: Ethnography
Tema: Emarginazione sociale - MulticulturalitÓ & Integrazione - Politica & SocietÓ - Popoli & tradizioni
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-01-2013
Sito web: visita il sito

Nome: Francesco
Cognome: Valvo
E-mail: francesco.valvo1987@gmail.com

Sinossi:
I "Caminanti" vivono a Noto, Siracusa, da oltre 60 anni e formano una comunità di qualche migliaio di persone. Seminomadi, girano per la Sicilia e l'Italia vendendo palloncini o come arrotini, ombrellai e stagnini, continuando la tradizione dei vecchi carrettieri. Altri vivono isolati all'interno del quartiere, tra i propri simboli e la propria cultura che a tratti si lega ancora a quella di una Sicilia per-urbana. Per la prima volta molti di loro sono riusciti a creare uno scambio partecipando a questo film, condividendo le proprie esperienze, i mestieri, le storie spesso tragiche, le opinioni e i momenti più importanti della vita del gruppo lungo un arco di due anni. Nasce così un ritratto della comunità complesso e variegato, anomalo ma compatto, realizzato attraverso uno sguardo che non tende al commento, che lascia l'occhio libero all'osservazione di quella che possiamo definire una cultura esistente a sé, ma che si trasforma nonostante tutto e tutti.