Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Il caso Acna. storie di lotte e ordinari inquinamenti

(2005 - 72')

Genre: Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: salito alla ribalta delle cronache nazionali alla fine degli anni ottanta e ben presto tornato nel limbo delle storie “non notiziabili”, il caso acna ...

continue

  

MaldiMare

(2014 - 71')

Genre: Educational & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Il tempo sembra essersi fermato alla Rivoluzione Industriale dell'800, con i palazzi decadenti del borgo vecchio e il fascino antico dei pescatori a f...

continue

  

Gli anni verdi

(2016 - 57')

Genre: Docu-fiction & Nature & Environment
Synopsis: "Una volta si andava in campagna per respirare l'aria buona, ora ci andiamo per trovare le discariche abusive... per controllare che qualche deli...

continue

  

Zero Waste - Napoli senza monnezza

(2014 - 59')

Genre: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires & Nature & Environment
Synopsis: Un viaggio tragicomico attraverso la città che amo, ma che ho dovuto lasciare. Tra le meraviglie del golfo più bello del modo, i frutti ...

continue

  

Ogni singolo giorno

(2014 - 53')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: La vita nella “Terra dei fuochi” continua ogni giorno; più di un milione di persone vive nelle province tra Napoli e Caserta, zone ora conosc...

continue

FILMS

Buongiorno Taranto


Titolo inglese: Buongiorno Taranto
Anno: 2014
Durata: 86'
Regista: Paolo Pisanelli
Montatore: Carlotta Mascolo & Marco Cataldo
Società di produzione: BigSur scrl & OfficinaVisioni

Colore: Color
Formato: HD
Lingua originale: italiano
Genere: Educational & Investigation, Reportage & Current Affaires
Tema: Ambiente - Culture locali - Natura & Paesaggi - Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-06-2014
Sito web: visita il sito

Nome: Paolo
Cognome: Pisanelli
E-mail: paolo@bigsur.it

Sinossi:
Buongiorno Taranto racconta tensioni e passioni di una città immersa in una nuvola di smog, una città intossicata ad un livello insostenibile. Aria, terra e acqua sono avvelenati dall’inquinamento industriale, all’ombra del più grande stabilimento siderurgico d’Europa, costruito in mezzo alle case e inaugurato quasi cinquant’anni fa. Le rabbie e i sogni degli abitanti sono raccontati dalla cronaca di una radio web nomade e coinvolgente, un cine-occhio digitale che scandisce il ritmo del film e insegue gli eventi che accadono ai confini della realtà, tra rumori alienanti, odori irrespirabili e improvvise rivelazioni delle bellezze del territorio. Il film è un viaggio sur-reale ritmato da esplosioni di bellezza sommersa e ipnotici tramonti sul lungomare.