Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

Professione Remotti

(2016 - 78')

Genre: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Professione Remotti è un biopicsu Remo Remotti. Il film è; diviso in 9 capitoli, introdotti da brevi animazioni, che toccano i passaggi...

continue

  

Uberto degli specchi

(2016 - 75')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: La storia dello scenografo Uberto Bertacca (Viareggio, 1936) è fatta di lavoro e creatività, passione e intuizione, artigianalità...

continue

  

Giorgia vive

(2016 - 70')

Genre: Biography & Docu-Reality & Educational
Synopsis: “Un giorno, una ragazza di 17 anni decide di assumere mezza pasticca di ecstasy che in poche ore devasta il suo fegato, oltre che la sua vita. Inizia ...

continue

  

Metti, una sera a cena con Peppino

(2016 - 65')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: Tutti conoscono il nome di Giuseppe Patroni Griffi, ma pochi sanno in realtá chi é stato nella sua lunga carriera artistica. Il docume...

continue

  

Una voce in prestito

(2015 - 37')

Genre: Biography & Human Interest
Synopsis: Un viaggio attraverso le testimonianze di amici e colleghi alla scoperta di un attore e doppiatore che era soprattutto una persona generosa e sempre d...

continue

FILMS

Essere Claudia Cardinale


Titolo inglese: Being Claudia Cardinale
Anno: 2005
Durata: 52'
Regista: stefano mordini
Autore: stefano mordini
Producer: laura & silvia pettini
Società di produzione: Felix Film Srl
Distribuzione: RAI TRADE

Colore: Color
Formato: BETACAM SP
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian
Sottotitolo: english
Genere: Arts & Culture & Biography
Tema: Cinema & Teatro - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia

Nome: Alessandra
Cognome: Sottile
Società: Raitrade
E-mail: sottile@raitrade.it

Sinossi:
Interessante e straordinario il percorso artistico di claudia cardinale che si configura in un'esistenza all'insegna della progressiva, faticosa scoperta di sé, del proprio valore, indipendentemente dal ruolo di diva che il jet-set internazionale le ha affibbiato e con cui l'ha, in qualche misura, “archiviata”. un racconto che conferma come, sotto il bagliore dei riflettori, si celi spesso una realtà fatta di solitudine, di difficoltà, di falsi valori e sia necessaria una grande forza per compiere interamente il percorso fatto dall'attrice.