Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

I Crapoon da Suei

(2010 - 20')

Genre: Arts & Culture
Synopsis: I CRAPOON DA SÜÈI Tra le caratteristiche maschere spiccano i grandi testoni “i crapòn” e le maschere combinate ovvero personaggi c...

continue

  

Radici

(2016 - 24')

Genre: Docu-Reality & Ethnography & Human Interest
Synopsis: n rito popolare dell'Europa rurale, dove ancestrali riti pagani e arborei entrano in simbiosi con la religione Cattolica, viene celebrato ogni anno a ...

continue

  

Elegie dall'inizio del mondo - Uomini e alberi

(2013 - 40')

Genre: Ethnography
Synopsis: Le immagini che vediamo sono state riprese da Domenico Notarangelo, per diversi anni corrispondente del quotidiano comunista “L’Unità”, dirigen...

continue

  

Lou soun amis - Il suono amico

(2017 - 78')

Genre: Arts & Culture & Ethnography & Human Interest
Synopsis: Siamo nelle valli di Lanzo, tre vallate alpine a pochi km da Torino. Si è immersi nel mondo dell'oralità e della quotidianità, in...

continue

  

IL BALLO DEI GIGANTI DI NOLA

(2015 - 90')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Da secoli a Nola (Napoli) in giugno si celebra la Festa dei Gigli in onore di San Paolino. Ogni anno centinaia di Nolani emigrati nel mondo tornano, ...

continue

FILMS

A Festa d'a Muntagna: sabato dei fuochi e tre maggio


Titolo inglese: The celebration of mountain: Saturday fires and May 3.
Anno: 2014
Durata: 45'
Regista: Luigi Scaglione & Luca Ranieri
Direttore della fotografia: Luigi Scaglione
Montatore: Dalila Milizia & Luigi Scaglione & Luca Ranieri
Producer: Scaglione Luigi
Società di produzione: OLTRECIELO.com Audio Visual and Performing Arts

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano/dialetto
Sottotitolo: italiano/ingelse
Genere: Docu-Reality & Ethnography
Tema: Popoli & tradizioni
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 11-05-2014
Sito web: visita il sito

Nome: Luigi
Cognome: Scaglione
Società: OLTRECIELO.com
E-mail: produzione@oltrecielo.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
Sul “ciglio”, vetta del monte Somma, si ripete annualmente la magia del “Sabato dei fuochi” che dà il via alla “Festa della Montagna”: un appuntamento tra sacro e profano frutto di religiosità popolare, cultura, tradizione, pratiche devozionali per l’amata “Mamma Schiavona”, danze irrefrenabili, incessanti ritmi di tammorre che promuovono cerimonialmente la dimensione altra dell’evento festivo, qualcosa di grande e significativo, uno stato superiore all’ordinario come fase di sospensione del quotidiano.