Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

Profughi a Cinecittà

(2012 - 52')

Genre: Arts & Culture & History & Human Interest
Synopsis: Il film racconta la trasformazione subita da Cinecittà negli anni che vanno dal 1943 al 1950, attraverso l’occupazione nazista, la creazione di...

continue

  

Canti in esilio

(2015 - 72')

Genre: Arts & Culture & Ethnography & History
Synopsis: Singing in Exile (Chœurs en exil) è un film sull’Arte. Non è un documentario che denuncia, accusa o rivendica. Vuole far scoprire, rivel...

continue

  

Presi a Caso

(2016 - 59')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: Il 25 aprile, oltre al carattere celebrativo della Liberazione, per Villadose e Ceregnano assume anche il volto commemorativo di ingenti perdite uman...

continue

  

Il Ghetto di Venezia, 500 Anni di Vita

(2015 - 54')

Genre: Docu-fiction & History & Personal Viewpoint
Synopsis: Il documentario racconta la storia del più antico ghetto in Europa e della comunità ebraica veneziana. Nel 2016 ricorre il suo Cinquecen...

continue

  

Scatola-(le)

(2015 - 6')

Genre: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Una triade: Mio padre, mia madre e il fantasma di mio nonno paterno che reduce dalla Prima Guerra Mondiale lascia una scatola di legno come testimonia...

continue

FILMS

Wolf


Titolo inglese: Wolf
Anno: 2014
Durata: 60'
Regista: Claudio giovannesi
Autore: Claudio giovannesi & David Meghnagi
Direttore della fotografia: Michele D'Attanasio
Montatore: Giuseppe Trepiccione
Musiche: Claudio giovannesi & Andrea Moscianese
Producer: Marta Donzelli & Gregorio Paonessa
Società di produzione: Vivo film & Procházka Produkce Radim
Distribuzione: Cinecittà Istituto Luce

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano, inglese,tedesco
Sottotitolo: italiano, inglese
Genere: History & Human Interest & Personal Viewpoint
Tema: Diritti umani - Guerra & Conflitti - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 26-03-2014

Nome: Simona
Cognome: Agnoli
Società: Istituto Luce Cinecittà
E-mail: s.agnoli@cinecittaluce.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Il rabbino capo Benjamin Murmelstein (1905-1989) è stato il direttore del ghetto artificiale di Terezín, con il compito di rappresentare presso i nazisti una comunità destinata allo sterminio. Vittima di una tragica contraddizione, dopo la Liberazione fu processato – e assolto – per collaborazionismo e una volta trasferitosi a Roma venne emarginato dalla comunità ebraica fino alla morte. Suo figlio Wolf ha dedicato la vita a riabilitarne la memoria, cercando di fornire un’immagine più complessa del ruolo che ebbe a Terezín. Attraverso il dialogo di Wolf con lo psicanalista David Meghnagi, il film ricostruisce il rapporto di un figlio con la memoria del padre, tra accettazione, rifiuto e tematizzazione di una tragedia comune e familiare.


Festival:
Torino Film Festival - Premio Speciale della Giuria Italiana Doc (novembre 2013)
Nastri d'Argento - nomination Miglior Documentario (giugno 2014)
Laceno d'Oro (agosto 2014)
Sciacca Film Fest (settembre 2014)
São Paulo International Film Festival (ottobre 2014)