Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Milano 55,1

(2011 - 105')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Il 30 maggio 2011, Giuliano Pisapia viene eletto sindaco di Milano sconfiggendo Letizia Moratti. È il primo successo della sinistra nella citt&...

continue

  

Tsunami Tour - Un comico vi seppellirà

(2013 - 60')

Genre: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Qualunquista o fustigatore? Demagogo o rivoluzionario? Chi è veramente Beppe Grillo, il vincitore delle elezioni politiche più incerte d...

continue

  

Ossigeno

(2013 - 60')

Genre: Biography & Lifestyle
Synopsis: Questa è la storia di un cambiamento. Di una vita estrema, feroce, drammatica sfociata nella poesia, nella scrittura, nella pittura. E’ la sto...

continue

  

Girlfriend in a Coma

(2012 - 99')

Genre: Arts & Culture & History & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: “Girlfriend in a Coma”, di Bill Emmott, per molti anni Direttore dell’Economist, e della film-maker Annalisa Piras – mira ad introdurre gli italiani a...

continue

  

BiograFreak

(2013 - 52')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Il tempo che passa io vorrei che non trascorresse invano, per una questione di esperienza, provare a capire il mondo, col tempo le persone invecchiano...

continue

FILMS

Quando c'era Berlinguer


Titolo inglese: Back in the days of Berlinguer
Anno: 2014
Durata: 117'
Regista: Walter Veltroni
Autore: Walter Veltroni
Direttore della fotografia: Davide Manca
Montatore: Gabriele Gallo
Musiche: Danilo Rea
Producer: Sky Cinema
Distribuzione: BIM

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Biography
Tema: Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 27-03-2014
Sito web: visita il sito

Nome: LUIGI
Cognome: PINTO
Società: PALOMAR
E-mail: luigi.pinto@palomaronline.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
Chi era Enrico Berlinguer? Che traccia ha lasciato nella memoria collettiva a trent’anni dalla sua scomparsa, l’11 giugno del 1984, dopo il malore che lo aveva colpito durante l’ultimo, appassionato comizio? Chi era quell’uomo, salutato a Piazza San Giovanni da oltre un milione di persone? Quando c’era Berlinguer non è una biografia completa, non è questo il compito di un film. E' il racconto del modo in cui l’opera di Berlinguer è stata vissuta da un ragazzo di allora, che non veniva da una famiglia comunista, ma che guardava con grande interesse e suggestione al lavoro coraggioso di un uomo che guidava un Partito Comunista verso approdi inimmaginabili in termini di novità politiche e culturali e di consenso popolare.


Note:
Il giorno dei funerali di Enrico Berlinguer finisce una fase della storia italiana. Muore il Pci, che sarà chiamato di lì a poco a fare i conti con il crollo di quei regimi autoritari che proprio Berlinguer aveva messo a distanza dalla vicenda dei comunisti italiani. Muore ma non nel modo inglorioso in cui sono finiti tutti i partiti comunisti occidentali. Muore cercando di far nascere altro, cercando di costruire una sinistra riformista e di governo. Se ha potuto farlo, se non si è dissolto, è perchè c’è stato Berlinguer.