Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Il Fiume Po

(2014 - 52')

Genre: Adventure & Travels & Lifestyle & Nature & Environment
Synopsis: Un viaggio lungo le sponde del Fiume Po, il più grande fiume d’Italia che nasce ai piedi del Monviso a Pian del Re in provincia di Cuneo ad un...

continue

  

Se io fossi acqua

(2013 - 87')

Genre: Educational & Ethnography & Nature & Environment
Synopsis: “Se io fossi acqua” è il racconto dell’Italia che ce la fa! E' una storia vera che diventa metafora dell'andare oltre un evento drammatico, olt...

continue

  

Barolo Boys. Storia di una Rivoluzione

(2014 - 64')

Genre: Biography & History & Nature & Environment
Synopsis: Langhe, Piemonte meridionale, 1983. Elio Altare, un giovane contadino stanco delle proprie misere condizioni di vita, scende nella cantina del padre ...

continue

  

Langhe Doc. Storie di eretici nell'Italia dei capannoni

(2011 - 52')

Genre: Arts & Culture & Biography & Nature & Environment
Synopsis: Un pastore, un produttore di pasta artigianale, una produttrice di vino. Tre personaggi, tre eretici perchè pensano e agiscono in modo diverso...

continue

  

SmoKings

(2015 - 90')

Genre: Biography & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: I fratelli Messina sono i proprietari di Yesmoke, una piccola fabbrica di sigarette con sede a Settimo Torinese, in Piemonte, Italia. Inizialmente Y...

continue

FILMS

Acqua e Terra, la grande alluvione del Piemonte


Titolo inglese: Acqua e Terra, la grande alluvione del Piemonte
Anno: 2014
Durata: 52'
Regista: Federico Moznich

Colore: Color
Formato: HD
Lingua originale: italiano
Genere: Docu-Reality & Educational & Nature & Environment
Tema: Ambiente - Natura & Paesaggi - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Data Uscita: 05-11-2014
Sito web: visita il sito

Nome: Federico
Cognome: Moznich
Società: Stuffilm Creativeye
E-mail: federico.moznich@stuffilm.com

Sinossi:
Il 5-6 novembre del 1994 il fiume Tanaro, dopo giorni di pioggia copiosa, inonda gran parte dei suoi territori. Da Garessio fino ad Alessandria passando per Alba e Asti, un fiume di fango distrugge tutto ciò che incontra. Si conteranno 70 morti e più di 2000 sfollati, Il più grande e drammatico disastro naturale del sud Piemonte. I protagonisti dell’epoca ci raccontano attraverso i lori ricordi tutto ciò che hanno vissuto e visto, la forza di un fiume che fino a quel momento era sempre stato benevolo. La storia di un disastro naturale imprevisto e che ha sconvolto uno dei territori più produttivi d’Italia. In poche ore vennero spazzati via strade, ponti, ferrovie, case. Gli amministratori locali che dovettero fronteggiare un’emergenza mai provata, la storia di migliaia di volontari venuti da ogni parte d’Italia per liberare le città dal fango, la prima grande prova per la Protezione Civile che da pochi anni era stata ammodernata per essere pronta ad eventi così catastrofici. Il documentario, a 20 anni di distanza, racconterà i fatti di quei giorni, le tensioni, le paure, le speranze, Ma questo film è anche il giusto tributo per tutte quelle persone che con orgoglio ripartirono senza perdersi d’animo, nonostante tutto