Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Eat Me

(2017 - 50')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Eat Me è una ricerca visiva documentaria sull’anoressia e sui Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA). Un'escursione oltre la cortina dei p...

continue

  

Burlesque Extravaganza

(2018 - 60')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: BURLESQUE EXTRAVAGANZA è il diario di un viaggio, un road movie rocambolesco tra Europa e Stati Uniti nello scintillante mondo del Burlesque , ...

continue

  

Lo Spettatore

(2016 - 17')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction & Personal Viewpoint
Synopsis: In seguito a un’improvvisa amnesia cinematografica, un giovane spettatore va in cerca dei cinema della propria adolescenza. Inizia così il suo ...

continue

  

Saro

(2016 - 69')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Mio padre è uscito dalla mia vita quando avevo poco più di un anno. Da allora non ne ho sentito molto parlare. Mi sono rifiutato di sape...

continue

  

Giorgia vive

(2016 - 70')

Genre: Biography & Docu-Reality & Educational
Synopsis: “Un giorno, una ragazza di 17 anni decide di assumere mezza pasticca di ecstasy che in poche ore devasta il suo fegato, oltre che la sua vita. Inizia ...

continue

FILMS

Louisiana (The Other Side)


Titolo inglese: The Other Side (Louisiana)
Anno: 2015
Durata: 92'
Regista: Roberto Minervini
Autore: Denise PingLee & Roberto Minervini
Direttore della fotografia: Diego Romero Suarez-Llanos
Montatore: Marie-Hélène Dozo
Producer: Dario Zonta & Muriel Meynard & Paolo Benzi
Società di produzione: Agat Films & Okta film srl
Distribuzione: Lucky Red

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: inglese
Sottotitolo: italiano
Genere: Human Interest
Tema: Emarginazione sociale - Politica & Società - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 28-05-2015
Sito web: visita il sito

Nome: Paolo Tonino
Cognome: Benzi
Società: Okta film
E-mail: zero@oktafilm.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
In un territorio invisibile, ai margini della società, sul confine tra illegalità e anarchia, vive una comunità dolente che tenta di reagire a una minaccia: essere dimenticati dalle istituzioni e vedere calpestati i propri diritti di cittadini. Veterani in disarmo, adolescenti taciturni, drogati che cercano nell’amore una via d’uscita dalla dipendenza, ex combattenti delle forze speciali ancora in guerra con il mondo, giovani donne e future mamme allo sbando, vecchi che non hanno perso la voglia di vivere. In questa umanità nascosta si aprono gli abissi dell’America di oggi.


Note:
Roberto Minervini è uno dei cineasti di maggiore interesse nel panorama cinematografico internazionale. Attento alle dinamiche sociali e umane di quel variegatissimo universo che è l’America di oggi home of the brave & land of the free in crisi di identità, Minervini racconta un’ America diversa, che nulla condivide del sogno americano. Nel farlo, parla anche di noi, del futuro vertiginoso in cui anche l’Europa rischia di precipitare. Prima alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con “Low Tide” (Orizzonti) nel 2012 e poi al Festival di Cannes con “Stop the Pounding Heart” (Selezione ufficiale –Fuori concorso) nel 2013, Minervini ha dato prova di volere lavorare su film estremamente difficili da realizzare, sia sul piano logistico sia a livello emotivo. Fa questi film perché sente che “devono essere fatti”.


Festival:
Festival de Cannes 2015 - Un Certain Regard (Francia)
50th Karlovy Vary International Film Festival (Repubblica Ceca), Toronto International Film Festival 2015(Canada)
Busan International Film Festival 2015 - Cinephile Award (Corea del sud)
Festival do Rio 2015 (Brasil)
Film Fest Ghent 2015 (Belgium)
DOK Leipzig 2015 (Germany)
Mar del Plata International Film Festival 2015 (Argentina)
Night Visions International Film Festival 2015 (Finland)
CPH Dox 2015 (Denmark)
Festival Tous Ecrans 2015 (Switzerland)
Sevilla European Film Festival 2015 - Best Director Award, Best Cinematography Award