Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Le Canzoni

(2016 - 70')

Genre: Arts & Culture & Docu-Reality & Kids
Synopsis: “LE CANZONI” (The Songs) racconta il sogno di un bimbo palermitano di emergere nel mondo della musica neomelodica. Vincenzo, sei anni, non ha voce, ma...

continue

  

Fuorigioco

(2014 - 61')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: A Maurizio Schillaci - cugino del più famoso Totò, l'eroe di Italia '90 - non mancava nulla: fama, soldi, donne, macchine. Maurizio ha g...

continue

  

Belluscone. Una storia siciliana

(2014 - 95')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Il critico cinematografico Tatti Sanguineti arriva a Palermo per ricostruire le vicissitudini di Belluscone, l'ultima fatica di Franco Maresco. Un fil...

continue

  

Pride

(2013 - 45')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: 2013. Palermo, città con una grande tradizione di accoglienza, diventa sfondo di un evento unico e conferma il suo percorso di progresso cultu...

continue

  

Dreaming Palermo

(2009 - 90')

Genre: Arts & Culture
Synopsis: Il festival internazionale Palermo Pop 70, prologo ed epilogo del documentario, costituisce lo spunto, il più eclatante di quel periodo ma cert...

continue

FILMS

Pepputto


Titolo inglese: Pepputto
Anno: 2014
Durata: 30'
Regista: Sergio Ruffino & Giovanni Rosa
Autore: Sergio Ruffino & Giovanni Rosa
Direttore della fotografia: Giovanni Rosa & Sergio Ruffino
Montatore: Giovanni Rosa & Sergio Ruffino
Musiche: “All the kidz” Esquelito
Società di produzione: LABIRINTO VISIVO

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Biography & Docu-Reality
Tema: Ambiente - Architettura - Emarginazione sociale - Multiculturalità & Integrazione - Pittura & Scultura
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 04-04-2014
Sito web: visita il sito

Nome: Rocco
Cognome: Pascale
Società: LABIRINTO VISIVO
E-mail: labirintovisivo@gmail.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
La Vucciria è il quartiere del centro storico di Palermo più suggestivo e poliedrico. Uno dei suoi abitanti è Peppuccio. Figura eccentrica e singolare, è stato protagonista degli sketch surreali di Ciprì e Maresco, soggetto ideale per i dipinti di Guttuso, contrabbandiere di sigarette e vera anima del quartiere-mercato palermitano. Peppuccio è una presenza-assenza all'interno del documentario, mai visibile sullo schermo ma vivo nei racconti di chi lo conosce da sempre. L’ultima sua traccia è un dipinto di Igor Scalisi Palminteri in cui è stato elevato a “capo degli Angeli”. Egli rappresenta lo specchio fedele dell'area urbana che ha subito negli ultimi anni le maggiori trasformazioni sociali ed economiche. Attraverso il suo racconto, il suo vissuto si vuole dare voce a quegli emarginati che non possono più averne una per parlare di se stessi. La sua è l'immagine di una società che sembra dimenticare la propria essenza primigenia e che reagisce alla diversità ergendo muri invalicabili.


Festival:
Genova Film Festival
Festival del Documentario d'Abruzzo