Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

SALPAMO

(2011 - 13')

Genre: Lifestyle & Nature & Environment
Synopsis: Uno sguardo intimo su una giornata lavorativa di Angelo e Ferdinando, padre e figlio, due tra gli ultimi piccoli pescatori di Numana, centro maritt...

continue

  

Dopotutto, non sono un bel paesaggio

(2011 - 63')

Genre: Human Interest & Nature & Environment & Personal Viewpoint
Synopsis: Amici da una vita, Sigfús e Hjalti, uniti da mezzo secolo di pesca nel Mare del Nord, rappresentano un riferimento l’uno per l’altro. Nonostant...

continue

  

MaldiMare

(2014 - 71')

Genre: Educational & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Il tempo sembra essersi fermato alla Rivoluzione Industriale dell'800, con i palazzi decadenti del borgo vecchio e il fascino antico dei pescatori a f...

continue

  

Cattolica. Storie di mare e di coraggio

(2013 - 58')

Genre: Arts & Culture & History & Human Interest
Synopsis: Il nome di Cattolica evoca oggi l'idea di una città moderna e turistica, ma dietro la sua attuale immagine si cela un passato che ci riporta a ...

continue

  

Nila Duerme

(2012 - 20')

Genre: Biography & Human Interest
Synopsis: Nicolas e Yamil vivono isolati dal mondo in una casa-grotta costruita di fronte al mare e ai piedi delle montagne. Il mare e l'acqua, la pesca, il sol...

continue

FILMS

CIGNO


Titolo inglese: SWAN
Anno: 2015
Durata: 24'
Regista: Giovanni Rossi

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian
Sottotitolo: english
Genere: Docu-Reality & Nature & Environment
Tema: Animali - Lavoro - Multiculturalità & Integrazione - Natura & Paesaggi - Storia antica
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto

Nome: Giovanni
Cognome: Rossi
E-mail: gionreds@gmail.com

Sinossi:
Un viaggio attraverso il mare e attraverso generazioni, al seguito di una fatica antica e quotidiana, fatta di gesti semplici e ripetitivi che scandiscono il buio, fino all’arrivo dell’alba. In “ Cigno ” la cinepresa si fa discreta osservatrice di un giorno di lavoro comune di uomini comuni, non per documentare o denunciare, ma per osservare curiosa una quotidianità nascosta e lontana dai ritmi di vita della società moderna. Fino a scorgere nel ponte sverniciato, nel battere dei martelli, nelle reti appena riemersa la dignità e la bellezza del Cigno.