Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Paura non abbiamo

(2017 - 70')

Genre: History & Human Interest
Synopsis: Bologna, 8 marzo 1955. Anna e Angela furono arrestate mentre distribuivano mimosa in occasione della Giornata Internazionale della Donna e condannat...

continue

  

Sorelle di Zaynab

(2011 - 54')

Genre: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Zaynab al-Ghazali (1917 - 2005) ha lottato in nome dell'emancipazione femminile ma nel rispetto totale della religione. Si è dedicata per tutta...

continue

  

Lo que dirán

(2017 - 61')

Genre: Biography & Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: 'Lo que dirán' racconta l'amicizia tra due ragazze alla ricerca della propria identità nel mare di dubbi e contraddizioni che è l...

continue

  

uncut

(2017 - 20')

Genre: Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: UNCUT è un cortometraggio-documentario che indaga in profondità il tema delle mutilazioni genitali femminili, raccontando come in quattr...

continue

  

Lei disse si

(2014 - 67')

Genre: Biography & Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: Firenze, autunno 2012: Bambino: “Perché non Italia?” Mamma: “Perché in Italia due donne non possono sposarsi.” Bambino: “Perché...

continue

FILMS

Porto il Velo, Adoro i Queen


Titolo inglese: ROCK' N' ROLL HIJAB (Women beyond the veil)
Anno: 2016
Durata: 81'
Regista: Luisa Porrino
Autore: Porrino Luisa
Direttore della fotografia: Kissopoulos Marina
Montatore: Gagliardi Andrea
Società di produzione: Fargo Entertainment srl

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano, inglese, arabo
Sottotitolo: inglese, arabo
Genere: Docu-fiction & Investigation, Reportage & Current Affaires
Tema: Diritti umani - Multiculturalità & Integrazione - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 10-01-2017
Sito web: visita il sito

Nome: Alessandro
Cognome: Verdecchi
Società: Fargo Entertainment
E-mail: alessandroverdecchi@gmail.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
L’Islam è un mondo complesso ed è sempre più spesso oggetto di semplificazioni e pregiudizi, mentre il punto di vista delle donne musulmane è pressochè assente dal dibatto pubblico. Sumaya (blogger, prima musulmana eletta Consigliere al Comune di Milano), Takoua (romana, autrice di fumetti e graphic novel), Batul ( Medico Psichiatra di Trento), sono tre donne musulmane italiane emancipate, ironiche e consapevoli delle proprie opinioni. Attraverso sequenze girate nella loro quotidianità ed interviste, ci forniscono un inedito e potente ritratto delle giovani donne Musulmane che vivono oggi in Europa. Le loro parole srotolano tutte le tematiche che più infiammano, ormai da anni, il dibattito e le relazioni tra il mondo Occidentale ed il mondo Musulmano: dall’incerto esito delle Primavere Arabe alla crescent islamophobia.


Note:
Le protagoniste sono: Takoua di Roma, Batul di Bolzano e Sumaya di Milano.

La struttura del film è dettata da X "capitoli" tematici: il velo, pregiudizi, primavere arabe ... che emergono dalle narrazioni delle protagoniste.

Le tre sequenze ritratte alternano spaccati di vita quotidiana delle tre donne a Intervista/narrazioni dalle quali emergeranno i loro profili personali e professionali, gli intrecci con i paesi di origine e la visione che hanno della nuova Italia.