Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

La Donna Pipistrello

(2015 - 40')

Genre: Biography & Human Interest
Synopsis: Intervista a Romina Cecconi, detta la Romanina, una delle prime transessuali italiane a suscitare scalpore e a essersi operate...

continue

  

Non so perché ti odio. Tentata indagine sull'omofobia

(2016 - 55')

Genre: Educational & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Da secoli l'omosessualità è oggetto di riprovazione e di condanna. Ma perché? "Non so perché ti odio" pone quest...

continue

  

Hans Werner Henze: la musica, l'amicizia, il gioco

(2016 - 75')

Genre: Arts & Culture & Biography & Personal Viewpoint
Synopsis: Hans Werner Henze, il piu grande compositore classico contemporaneo, morto nel 2012, omosessuale, tedesco, ha vissuto la sua vita in Italia, fuggendo ...

continue

  

Pagani

(2016 - 52')

Genre: Arts & Culture & Docu-Reality & Ethnography
Synopsis: Nel profondo sud dell'Italia sopravvivono antichi sincretismi religiosi legati alla Madre Terra. A Pagani, nei pressi di Pompei, sette giorni dopo Pa...

continue

  

Il Calciatore Invisibile

(2018 - 63')

Genre: Docu-Reality & Educational & Human Interest
Synopsis: Il Calciatore Invisibile racconta gioie e difficoltà di una squadra amatoriale di calcio composta da giocatori omosessuali, il REVOLUTION TEAM....

continue

FILMS

Prima di Tutto


Titolo inglese: Before Anything Else
Anno: 2015
Durata: 50'
Regista: Marco Puccioni

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Docu-Reality
Tema: Amore & Relazioni - Diritti umani - Gay & Lesbo - Infanzia & Adolescenza
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-06-2015

Nome: Marco
Cognome: Puccioni
SocietÓ: Inthelfilm S.r.l.
E-mail: info@inthelfilm.it

Sinossi:
Prima di Tutto racconta la storia di una famiglia di gay italiani diventati padri di due gemelli grazie all'aiuto di una mamma donatrice e una mamma surrogata, entrambe americane. Il loro viaggio, iniziato più di tre anni fa, è raccontato in prima persona da Marco, che non solo è il padre donatore del seme, ma anche colui che decide di affrontare questa esperienza di vita così particolare sia come regista, sia come padre e compagno di un altro uomo. Contrariamente alla maggior parte dell'Europa, in Italia gli omosessuali e le famiglie gay non hanno diritti civili. Senza moralismi o falsi pregiudizi, l'avventura esplora le difficoltà, le speranze e il cambiamento di percezione, di sé e degli altri componenti della società, che questa scelta ha apportato nella vita di Marco, del suo compagno Giampietro e dei suoi figli. E proprio da qui parte il viaggio di Marco. Un viaggio alla scoperta di un territorio inesplorato anche per la maggior parte delle famiglie eterosessuali. Più che rappresentare un caso sociale, la sua vicenda e quella del suo compagno, indagano la genitorialità nella sua essenza, a prescindere da sesso, legge, politica e religione.


Note:
Vincitore di una Menzione Speciale ai Nastri d'Argento 2016.