Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

VIDEO CORRELATI

  

Sui sentieri di libertà

(2011 - 55')

Genre: Educational & History & Human Interest
Synopsis: Nell’autunno del 1943 la resistenza al nazi-fascismo è già una realtà sull’Appennino tosco-emiliano ed in Garfagnana: due dei pr...

continue

  

1945 l’anno che non c’è

(2015 - 66')

Genre: Educational & History
Synopsis: Quando penso al 1945, cosa che ho fatto spesso in questi ultimi mesi, lo immagino come “La scuola di Atene” di Raffaello. Filosofi e pensatori che ha...

continue

  

Presi a Caso

(2016 - 59')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: Il 25 aprile, oltre al carattere celebrativo della Liberazione, per Villadose e Ceregnano assume anche il volto commemorativo di ingenti perdite uman...

continue

  

La vita non perde valore - Padre Berton e gli ex bambini soldato della Sierra Leone

(2012 - 53')

Genre: Educational & Ethnography & Human Interest
Synopsis: E' possibile trasformare la sofferenza, anche quando è vasta e profonda come quelli di ex bambini soldato? Se sì, come? Sierra Leone, di...

continue

  

Mariska - Spirito ribelle

(2017 - 54')

Genre: Biography & Docu-Reality & History
Synopsis: In produzione....

continue

FILMS

Sui sentieri di libertá


Titolo inglese: Paths of freedom
Anno: 2011
Durata: 55'

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Educational & History & Human Interest
Tema: Diritti umani - Guerra & Conflitti - Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 05-05-2011
Sito web: visita il sito

Nome: Lucia
Cognome: Vannucchi
E-mail: prisma.vision@yahoo.it

Sinossi:
Il documentario Sui sentieri di libertà si propone di far riflettere sui valori che guidarono l’azione diretta e le scelte ideali di coloro che, nell’area tosco- emiliana, parteciparono alla liberazione dell’Italia nel corso della seconda guerra mondiale e vissero le problematiche dell’immediato secondo dopoguerra. Passando in rassegna gli aspetti meno conosciuti e talvolta anche contraddittori di questi episodi, il film riporta alla luce personaggi, luoghi, fatti e simboli attraverso gli interventi di alcuni testimoni del periodo, in particolare della zona dell’Appennino tosco-emiliano, dove correva la cosiddetta Linea Gotica, a nord della quale erano attestate le forze dell'Asse (la Wehrmacht tedesca e i militari della Repubblica Sociale Italiana) e a sud gli alleati angloamericani. Le interviste sono accompagnate da molteplici materiali d’archivio: estratti di filmati e di programmi radiofonici dell’epoca, fotografie, lettere e diari personali, poesie, dipinti e sculture ispirati a quegli anni, realizzati dagli stessi protagonisti. Ripercorrendo un pezzo della nostra storia, Sui sentieri di libertà offre l’occasione di riscoprire modi di sentire, guidati da valori sui quali le generazioni attuali raramente hanno occasione di riflettere.