Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Daimon

(2016 - 90')

Genre: Biography & Kids & Personal Viewpoint
Synopsis: Daimon è un film sulla maternità che racconta di quattro donne e del rapporto con i loro figli. Si va dalla gravidanza di Lucy ai primi ...

continue

  

Tempo Pieno

(2015 - 52')

Genre: Educational
Synopsis: "Tempo Pieno" testimonia di un’ esperienza “stra-ordinaria” di scuola pubblica. Il documentario racconta di una pedagogia costantemente in ...

continue

  

When We Talk About KGB

(2015 - 72')

Genre: Docu-Reality & History & Human Interest
Synopsis: Nella via centrale di Vilnius, proprio di fianco all’accademia musicale, c’è un bel palazzo neoclassico, il posto perfetto per una foto ricordo...

continue

  

La Via Interiore - Meditazione a Rebibbia

(2015 - 60')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: LA VIA INTERIORE - MEDITAZIONE A REBIBBIA La meditazione in carcere: l’insegnamento di Dario Doshin Girolami. Il monaco buddista zen racconta tra...

continue

  

filosofare

(2014 - 50')

Genre: Educational & Human Interest & Kids
Synopsis: “Filosofare” è un documentario frutto di un progetto che ha coinvolto circa 100 bambini delle scuole per l'infanzia di Rimini. Girato sulla fal...

continue

FILMS

Ninna Nanna Prigioniera


Titolo inglese: Imprisoned Lullaby
Anno: 2016
Durata: 82'
Regista: Rossella Schillaci
Direttore della fotografia: Stefania Bona
Montatore: Adrien Faucheux & Fulvio Montano
Musiche: Giorgio Giampà
Producer: Carine Ruszniewski & Simone Catania
Società di produzione: INDYCA snc & De Films En Aiguille
Distribuzione: Andrea Cirla & Deckert Distribution & Fil Rouge Media

Colore: Color
Formato: HD
Lingua originale: italiano
Genere: Human Interest
Tema: Diritti umani - Emarginazione sociale - Infanzia & Adolescenza - Storie al femminile - Storie dal carcere
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 10-06-2016

Nome: Simone
Cognome: Catania
Società: Indyca
E-mail: simone.catania@indyca.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Jasmina è una giovane donna di 24 anni, è in carcere in custodia cautelare e in cella con lei vivono anche i suoi figli più piccoli: Lolita, di due anni e Diego, di pochi mesi, mentre il figlio più grande vive con la nonna. Il film accompagna da vicino il quotidiano di questa piccola famiglia, mentre i mesi passano, durante momenti di speranza, attesa e resistenza. I piccoli gesti di tutti i giorni, il bagnetto, il pranzo, le passeggiate lungo i corridoi del carcere rivelano il dramma con cui ogni madre si troverebbe a confrontarsi in una situazione simile, la scelta tra crescere i propri figli, avendoli accanto, ma in prigione, o lasciarli liberi senza di lei, per un tempo della durata indeterminata. Un ritratto intimo e partecipe su maternità, responsabilità e scelte, e sull'energia vitale dell'infanzia, capace di trasformare anche il mondo carcerario.


Festival:
Life Tales Award | Biografilm Italia 2016