Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Doris & Hong

(2015 - 80')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Hong ha ventitré anni, viene da Dalian e studia arte a Pechino. Doris, che di anni ne ha settanta, è una pensionata romana. Complice una...

continue

  

Trento Longaretti IL CONCERTO

(2016 - 58')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction
Synopsis: Per festeggiare il suo 100-esimo compleanno l'artista Trento Longaretti decide di organizzare un grande concerto a cui invita un gallerista, uno stor...

continue

  

Il profumo del tempo delle favole

(2016 - 65')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Un uomo (Giorgio Pressburger) è alla ricerca, tra dubbi e tormenti, dei segni della propria fede, mettendo a nudo la sua esperienza, scardinand...

continue

  

IT Bulli a metà

(2017 - 68')

Genre: Educational
Synopsis: Il film segue le vicende di Michele ed Edoardo, due bulli, che nella loro scuola amano "sottomettere" compagni ed insegnanti mettendo a soqq...

continue

  

Di genere umano

(2015 - 70')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Il film documentario, diretto da Germano Maccioni, parte dall’esperienza del Seminario "La violenza contro le donne. Un problema di civiltà...

continue

FILMS

The Mandarin of Friendship


Titolo inglese: The Mandarin of Friendship
Anno: 2017
Durata: 52'
Regista: Anny Carraro
Producer: Anny Carraro

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian,english,german,chinese
Sottotitolo: english, chinese
Genere: Arts & Culture & Educational & History
Tema: Religione - Storia antica
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 07-12-2017

Nome: Anny
Cognome: Carraro
Società: Studio AC
E-mail: cartom@tin.it

Sinossi:
Il missionario gesuita italiano Matteo Ricci, ben noto in Cina come Li Madou, morì a Pechino nel 1610 e fu qui sepolto per concessione speciale dell’imperatore Wan Li: un privilegio unico. Matteo Ricci, nato e cresciuto a Macerata, studiò al prestigioso Collegio Romano di Roma e fu poi inviato dalla Società di Gesù ad evangelizzare la Cina in un periodo in cui agli stranieri era proibito entrare nel Regno di mezzo. Dopo anni di tentativi falliti, finalmente vi riuscì, arrivando fino alla Città Proibita. Grazie alle sue doti personali, alla sua grande intelligenza e ampie conoscenze di scienze, matematica, astronomia, cartografia e arte, si guadagnò il rispetto e l’amicizia di importanti eruditi confuciani e fu introdotto nella prestigiosa cerchia dei mandarini. E un bel giorno venne nominato mandarino egli stesso. Ma qual era il suo segreto? Ricci fu il primo occidentale a tradurre da e verso il cinese, lavorando in stretta collaborazione con i suoi amici cinesi. Il suo primo libro in cinese fu Dell’amicizia. E fu proprio questa 'strada dell’amicizia' che Matteo Ricci percorse per tutta la vita, praticando una mediazione culturale basata sui valori universali di amicizia, conoscenza e rispetto reciproci. Interviste con esperti internazionali illustrano i molteplici talenti di Matteo Ricci traduttore, matematico, astronomo, cartografo, orologiaio e musicista. Aneddoti particolari, alcuni inediti, vivacizzano lo storytelling.


Note:
The documentary is a co-production between Studio AC by Anny Carraro and A&A Hang Seng Culture & Media, Beijing.


Festival:
GZDOC Guangzhou, China, 2015
Golden Tree International Documentary Film Festival, Frankfurt/Germany, 2016