Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Il coraggio del boxel

(2013 - 70' x 8)

Genre: Biography & Educational & Science & Technology
Synopsis: Verso la fine degli anni Ottanta ho avuto la fortuna di incontrare Paolo Pasquini, che mi ha ingaggiato come pilota di una delle sue auto elettriche d...

continue

  

Dietro gli occhiali bianchi

(2015 - 112')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Dietro gli occhiali bianchi è il racconto di un viaggio nella vita e nella carriera di Lina Wertmüller, prima donna al mondo nella storia ...

continue

  

Moto Apparente

(2010 - 66')

Genre: Arts & Culture
Synopsis: Alcuni istanti di grazia, alcuni di solitudine. Renato ripercorre scene di vita sospese in un tempo inafferrabile, forse un tempo della memoria, dove ...

continue

  

All' ombra della croce

(2012 - 73')

Genre: Human Interest
Synopsis: Una coppia di genitori visita insieme al figlio di 8 anni il monastero benedettino dove passerà il prossimo anno scolastico. Un monaco accompag...

continue

  

La vita non perde valore - Padre Berton e gli ex bambini soldato della Sierra Leone

(2012 - 53')

Genre: Educational & Ethnography & Human Interest
Synopsis: E' possibile trasformare la sofferenza, anche quando è vasta e profonda come quelli di ex bambini soldato? Se sì, come? Sierra Leone, di...

continue

FILMS

Come il fruscìo delle foglie


Titolo inglese: As the rustling of leaves
Anno: 2015
Durata: 78'
Autore: Francesca Cugliandro & Cettina Forestieri & Suor Maria Daniela Donato & Claudio Idone

Colore: Color
Formato: HDV
Lingua originale: italiano
Genere: Biography & Docu-Reality & Lifestyle
Tema: Religione - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 07-11-2015

Nome: Claudio
Cognome: Idone
Società: Med Media
E-mail: info@medmedia.eu

Sinossi:
Il racconto corale e appassionato di chi ha percepito, nel centro di Imola, una straordinaria esperienza spirituale e comunitaria: oltre le mura del loro monastero, la claustrale ma viva e antica presenza delle Clarisse. Le testimonianze di chi si è trovato a condividere piccoli momenti di operosa vita quotidiana e di chi ad esse si è rivolto per sentirne l’abbraccio. Una presenza costante, familiare, vicina per otto secoli agli imolesi e sopravvissuta agli eventi tumultuosi della Storia. Una comunità attiva e silenziosa, come la straordinaria e fondamentale fotosintesi delle foglie: illuminate dal sole producono il glucosio che alimenta la pianta e liberano il prezioso ossigeno, sono legate al ramo e il ramo al tronco, cadono e ricrescono e durante la loro vita non fanno rumore. Le avvertiamo solo per il fruscio determinato dal vento. Le immagini all’interno del monastero sono state girate dalle stesse Clarisse così come le principali ambientazioni musicali sono state da esse composte ed eseguite.