Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

inagibile

(2015 - 27')

Genre: Arts & Culture & Biography & Docu-fiction
Synopsis: Bob Corn, ha composto tutte le sue canzoni disteso a letto, lo sguardo rivolto al soffitto della camera. Fino alla notte del 20 maggio 2012, quando an...

continue

  

CasaOz

(2014 - 97')

Genre: Biography & Human Interest & Kids
Synopsis: Realizzato nell’arco di 5 anni, CasaOz racconta da vicino le vite di cinque bambini colpiti da gravi malattie e delle loro famiglie. Attorno a loro, t...

continue

  

ARDEIDAE

(2014 - 13')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Giunto in laguna per in breve soggiorno un gruppo di turisti asiatici intraprende un percorso all'interno del territorio, condotti da un'audioguida....

continue

  

Un Lario da Record

(2014 - 35')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction & Docu-Reality
Synopsis: Lago di Como, l'intreccio di tre storie, un recordman subacqueo, uno scrittore che narra di tradizioni e misteri, un cantautore che con i suoi brani ...

continue

  

E vennero da lontano

(2014 - 48')

Genre: History
Synopsis: Nel Marzo 1944 , sull’Appennino Tosco Emiliano In un territorio rimasto sempre ai margini della Storia, irrompe improvvisamente la brutale violenza ...

continue

FILMS

Varvilla


Titolo inglese: Varvilla
Anno: 2014
Durata: 75'
Regista: Valerio Gnesini
Direttore della fotografia: Alessio Valori
Montatore: Diego Berrè
Producer: Valentina Damiani

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiana
Sottotitolo: inglese
Genere: Biography & Nature & Environment
Tema: Ambiente - Economia
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 08-02-2015

Nome: Valentina
Cognome: Damiani
E-mail: vale.damiani84@gmail.com

Sinossi:
Alle porte del parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano, nell'alta val d'Enza, più precisamente a Succiso di Ramiseto in provincia di Reggio Emilia, gli abitanti di un piccolo borgo sono riusciti a salvare il paese dall'abbandono attraverso la creazione di una cooperativa di comunità. La Valle dei Cavalieri, questo il nome della cooperativa, ora gestisce un bar, un agriturismo, un negozio di generi alimentari ed è attiva nel turismo, nell'allevamento di ovini, nel settore della manutenzione del territorio e nella gestione del centro visita del parco nazionale. Un esempio unico in Italia di cooperativa di comunità, utile per impedire lo spopolamento dei piccoli paesi. Il professore di economia Naori Tsuda dell'Università di Osaka che sta conducendo uno studio sulle cooperative di comunità diffuse nel mondo, afferma che un modello simile esiste solo in Australia.


Note:
In un contesto come quello di Succiso dove si respira l'aria della natura incontaminata e per alcuni aspetti sembra che il tempo si sia fermato, le persone che incontriamo sono genuine e spontanee.
La Valle dei Cavalieri è il segno vivente e concreto di quel famoso senso civico che da sempre è riconosciuto al nostro territorio e che in tutt'Italia e addirittura nel mondo ci caratterizza.
Il documentario racconta la storia della cooperativa attraverso la vita di Albaro, Dario, Oreste, Emiliano, Giovanni, Piera e Michela, persone che dedicano il loro tempo alla comunità, svolgendo tutto l'anno lavori utili al paese e alla collettività.
Vedremo cosa significa, a due ore di distanza da Reggio Emilia e a mille metri d'altezza, inventarsi un lavoro pur di non mi


Festival:
Il film ha partecipato al Doc for Sale di Amsterdam 2014 in cui ha trovato un distributore internazionale. Il film vince il Premio della giuria al FIFE Festival 2015 di Parigi e inizia ad essere selezionato e proiettato in molte parti del mondo tra cui Polonia, Seoul, Austria, Germania...
In Italia è stato proiettato al Festival Cineambiente di Torino.