Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

This is not paradise

(2014 - 52')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: In Libano migliaia di donne di servizio migranti vivono in condizione di semi-schiavitù e senza alcuna protezione legale. Si stima che dal 2007...

continue

  

IMMAGINE DAL VERO

(2016 - 66')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: “Immagine dal vero” racconta le storie di successo di cinque donne e sette uomini emigrati in Sicilia che hanno saputo riscattarsi e hanno contribuito...

continue

  

Wallah Je te jure

(2017 - 59')

Genre: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: "Wallah - Je te jure"' racconta le storie di uomini e donne in viaggio lungo le rotte migratorie dall'Africa occidentale all'Italia, passan...

continue

  

Mozzarella Inc.

(2011 - 21')

Genre: Arts & Culture & Human Interest
Synopsis: A former drum & bass DJ and an ex club promoter from Italy are providing London's restaurants with the freshest Buffalo mozzarella on the market; ...

continue

  

Luoghi Comuni

(2015 - 75')

Genre: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Mona vive in Italia da 18 anni ma sogna di tornare in Egitto; i suoi due figli, entrambi nati in Italia, amano l’Egitto ma non lascerebbero mai l’Ital...

continue

FILMS

(A)mare Conchiglie


Titolo inglese: Lovable Shells
Anno: 2016
Durata: 20'
Regista: Julius Kaiser & Kyrahm Kyrahm
Autore: Julius Kaiser & Kyrahm Kyrahm
Direttore della fotografia: Julius Kaiser
Montatore: Julius Kaiser & Kyrahm Kyrahm
Producer: Julius Kaiser & Kyrahm Kyrahm
Società di produzione: Human Installations

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano, inglese
Sottotitolo: italiano, inglese
Genere: Arts & Culture & Docu-Reality & Human Interest
Tema: Diritti umani - Emarginazione sociale - Migrazione - Multiculturalità & Integrazione
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 10-03-2016
Sito web: visita il sito

Nome: Julia
Cognome: Pietrangeli
E-mail: humaninstallations@gmail.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
E’ quasi ora del tramonto sul litorale di Nettuno, teatro del drammatico sbarco durante la seconda guerra mondiale. Un convivio poetico in mezzo al mare. Cibo e storie condivisi dagli ospiti di quest’insolito banchetto: i migranti africani raccontano la loro odiessea per fuggire da insostenibili condizioni in Nigeria prima, dove hanno perso i loro cari durante i conflitti politico-religiosi, per poi arrivare in Libia, dove hanno trovato la guerra e l’inferno delle carceri sotterranee; Il dolce anziano originario della Sardegna, partito alla volta della Germania nel dopoguerra, evoca il tempo in cui gli italiani emigravano ammassati nelle stazioni con le valige di cartone. Un esodo che rimanda ai secoli scorsi, quando ci si imbarcava sulle navi dirette in America. Ma è la donna nata da un immigrato africano e da una siciliana a svelare particolari commistioni tra differenti culture, in una insolita storia di famiglie combattute tra disonore e amore. Al termine del convivio, tutti partecipano al rito del sale gettato in mare. Per ricordare i fratelli che non ce l’hanno fatta. Per restituire il mare al mare. Performance Art estemporanea avvenuta e documentata dal vivo di fronte al pubblico casualmente presente in spiaggia nel Luglio 2015.


Note:
L’esposizione ripetuta a immagini violente ha provocato quella che in psicologia è definito “processo di desensibilizzazione”. Le persone mangiano tranquillamente guardando in tv crudeli scene di guerra, notiziari sui numerosi migranti morti in mare. La migrazione è un tema vicino alle nostre famiglie: il bisnonno di Kyrahm è emigrato negli Stati Uniti, suo padre in Germania e la madre di Julius è una donna tedesca che ha sposato un italiano nel dopoguerra. Occupandoci di live art e performance da diversi anni, un linguaggio dove tutto ciò che avviene è reale, abbiamo pensato che il modo migliore per produrre un cambiamento fosse creare una connessione diretta: far ascoltare dal vivo le commoventi storie dei migranti alle persone del territorio, cogliendole di sorpresa, arrivando con un gommone sulla spiaggia. Coinvolgendo nella stessa tavolata gli immigrati africani e un anziano emigrato italiano avremmo evidenziato i parallelismi tra la nostra e la loro storia.


Festival:
Other Movie Official selection 5th Lugano Film Festival (June 2016)
XXXFuoriFestival di Videoarte (Pesaro) 2016
X-24 Festival, XChurch. Gainsborough, (UK) 2016
Venice International Performance Art Week (Venezia) 2016
Corpo Festival di Arti Performative, Pescara (Ita) 2018
Art Performing Festival, Lecce (Ita) 2018