Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

This is my land... Hebron

(2010 - 72')

Genre: History & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Hebron è un luogo conteso, dominato dall’odio e dalla violenza. Nel 1968, dopo la Guerra dei Sei Giorni e la schiacciante vittora militare d...

continue

  

The Well - Voci d'acqua dall'Etiopia

(2011 - 56')

Genre: Ethnography & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Siamo nel Corno d’Africa, una regione del mondo che è ciclicamente sconvolta da una terribile siccità. Qui, nelle aride distese dell’Oro...

continue

  

Muri

(2012 - 85')

Genre: Human Interest
Synopsis: A più di cinquant’anni dalla posa della prima pietra del muro di Berlino nel 1961, ancora oggi il mondo sembra inesorabilmente attraversato da ...

continue

  

148 Stefano. Mostri dell'inerzia

(2011 - 64')

Genre: Human Interest
Synopsis: Il 22 ottobre 2009 Stefano Cucchi muore a 31 anni, in circostanze tuttora da accertare, nel Reparto di Medicina Protetta dell’Ospedale Sandro Pertini ...

continue

  

Where is my house?

(2012 - 62')

Genre: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Un documentario corale che ci porta dentro il disagio abitativo a Roma, esplorandone tutte le sue diverse realtà e sfaccettature: dalle baracc...

continue

FILMS

Sotto il cielo di baghdad


Titolo inglese: Under the sky of baghdad
Anno: 2002
Durata: 52'
Regista: Mario Balsamo
Autore: Mario Balsamo
Montatore: paolo maselli
Musiche: pasquale filastò
Producer: luna rossa cinematografica

Colore: Color / B&W
Formato: BETACAM SP
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian + arab + english
Sottotitolo: english
Genere: Investigation, Reportage & Current Affaires
Tema: Diritti umani - Guerra & Conflitti
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 30-09-2003

Nome: Mario
Cognome: Balsamo
E-mail: balsamo.mario@fastwebnet.it

Sinossi:
baghdad prima di quest´ultima guerra. novembre 2002. che volto avevano gli iracheni? quale vita conducevano? cosa pensavano?. come sopravvivevano dopo dodici anni di embargo? "sotto il cielo di baghdad" mostrava ciò che i piu´importanti media mondiali non volevano far vedere: un popolo che cercava, giorno dopo giorno, una sua esistenza normale, malgrado le bombe sospese sulla sua testa. animato da una grande dignità. che chiedeva a gran voce 'pace'.


Festival:
Il link per conoscere i festival:
http://www.cinemaitaliano.info/film/02794/festival/sotto-il-cielo-di-baghdad.html