Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

Alberi Che Camminano

(2014 - 59')

Genre: Nature & Environment
Synopsis: L’albero è un’immagine archetipica: la sua cima tocca il cielo e conosce chi lo occupa. Ma le sue radici affondano sottoterra e raccolgono l’u...

continue

  

L' equilibrio

(2015 - 30')

Genre: Educational & Nature & Environment & Science & Technology
Synopsis: Valli del Verbano: Valcuvia, Valveddasca, Valtravaglia. Lia torna nei luoghi che l'hanno vista crescere dopo anni passati altrove. Suo padre l'accogli...

continue

  

Le montagne non finiscono là

(2014 - 50')

Genre: Adventure & Travels
Synopsis: Enrico è un esperto alpinista da sempre alla ricerca della scalata perfetta, della via ideale verso la vetta, anche se a suo dire, lavorando ne...

continue

  

Cervino - La Montagna del Mondo

(2015 - 67')

Genre: Docu-fiction & History & Nature & Environment
Synopsis: All’interno di un misterioso teatro di città, un giovane uomo sogna di scalare il Cervino lungo la leggendaria via normale Italiana aperta da J...

continue

  

Mi sta a cuore farlo

(2015 - 60')

Genre: Educational & Human Interest
Synopsis: Il documentario illustra l’esperienza evidenziandone i variegati aspetti, in particolare dal punto di vista dei giovani: le loro motivazioni, i cambia...

continue

FILMS

L'educazione naturale. Il rito del pino di Grauno


Titolo inglese: Natural Education. The rite of Grauno Pine
Anno: 2010
Durata: 64'

Colore: Color
Formato: MINI DV
Ratio: 4:3
Lingua originale: italiano, dialetto trentino
Genere: Ethnography & Nature & Environment
Tema: Ambiente - Culture locali
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 05-05-2010


Sinossi:
Il film racconta la pratica secolare del taglio, travestimento, addobbo e rogo del pino cimbro, che si svolge ogni anno a Grauno, in Trentino, in occasione del Martedì grasso. Protagonista assoluto del rito, e del documentario, è l'albero. Per le genti di montagna l'albero è sempre stato universo mentale prima che dimensione fisica: il “Pin de carneval” è la testimonianza di come una comunità montana riesca a mantenere vivo un rito, la cui origine lega indissolubilmente gli abitanti di Grauno alla loro terra. Nel film emerge la necessità degli uomini d’oggi, così come quelli di un tempo, di creare pratiche comunitarie che aiutino l'individuo a sentirsi in simbiosi con gli elementi naturali.


Festival:
Trento Film festival