Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

La lunga marcia dei 54

(2010 - 59')

Genre: Educational & Ethnography & History
Synopsis: Dopo un rastrellamento durato tutto il giorno precedente nelle campagne di Castelguglielmo (RO) e costato la vita ad 11 tra civili e partigiani, il 15...

continue

  

22 marzo 1944: forse solo un'idea poté dire che cos'è il morire a Montalto

(2015 - 35')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Era il 28 febbraio del 1944, quando una trentina di giovani di Tolentino al comando del maresciallo Ennio Proietti decisero di non arruolarsi nell' es...

continue

  

Presi a Caso

(2016 - 59')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: Il 25 aprile, oltre al carattere celebrativo della Liberazione, per Villadose e Ceregnano assume anche il volto commemorativo di ingenti perdite uman...

continue

  

PIACENZA DOVE

(2009 - 30')

Genre: Crime & History
Synopsis: Ricostruzione attraverso storie e testimonianza di eventi della guerra civile italiana e della Resistenza in terra piacentina....

continue

  

Bisagno

(2015 - 67')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: "La verità vi farà liberi, quella era la libertà che cercava Bisagno... basata sulla verità, non sulla menzogna, non ...

continue

FILMS

Noi, ribelli per amore


Titolo inglese: We, the rebels for love
Anno: 2016
Durata: 47'
Autore: Andrea POSTIGLIONE & Caterina Dall'Olio

Colore: Color
Formato: HDV
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: History
Tema: Diritti umani - Guerra & Conflitti - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 25-04-2016


Sinossi:
Un gruppo di anziani partigiani cattolici racconta i lunghi mesi di guerra alle armate nazifasciste e torna a rivendicare il valore di un impegno troppo a lungo dimenticato in nome di una ricostruzione storica che ha fatto della Resistenza una “vicenda esclusiva della sinistra”. Corvo, Bruno, Fadiga, Manzi, Monello di Guerra, Lupo sono alcuni dei nomi di battaglia degli ultimi superstiti di una lunga stagione di sacrifici per la libertà, che hanno raccontato a Caterina Dall’Olio e ad Andrea Postiglione le loro storie. Il ritratto di una generazione di giovani cattolici, di cristiani coerenti e convinti, di “Ribelli per amore”, come scrissero Teresio Olivelli e Carlo Bianchi nella loro storica preghiera, che oggi conta ormai poche decine di sopravvissuti.