Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

BOMB! BURNING FANTASY

(2014 - 68')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Il docufilm racconta alcuni momenti salienti e significativi della vita del poeta Gregory Corso: un personaggio dalla vita travagliata, difficile e c...

continue

  

Attenti al cane

(2003 - 42')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: E' la storia di crescenzo cane, pittore, poeta, e scrittore palermitano. crescenzo cominciò giovanissimo a dipingere e a scrivere poesie, affia...

continue

  

Ccà semu

(2018 - 30')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: CCÀ SEMU, "siamo qui", è il modo in cui gli abitanti di Lampedusa parlano del loro posto nel mondo con orgoglio e rassegnazio...

continue

  

L' ultimo giorno

(2014 - 52')

Genre: Biography & Kids & Personal Viewpoint
Synopsis: Nel mezzo del Mediterraneo c’è una piccola isola di sole scale. Vi abitano 50 persone e tre bambini: Mirko, Valentino e Gabriele. Al gradino 3...

continue

  

Gesù è morto per i peccati degli altri

(2014 - 90')

Genre: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Franchina, Meri, Alessia, Marcella, Santo, Totino e Wonder sono trans che si prostituiscono da decenni nel quartiere San Berillo di Catania, un pugno ...

continue

FILMS

Corrispondenze

altre informazioni
contatti

Corrispondenze


Titolo inglese: Correspondence
Anno: 2017
Durata: 50'
Regista: Joshua Wahlen & Alessandro Seidita
Producer: Cascone Vincenzo
Società di produzione: Extempora video & film

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Docu-fiction & Docu-Reality & Human Interest
Tema: Culture locali - Emarginazione sociale - Migrazione
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 26-07-2017

Nome: Joshua
Cognome: Wahlen
E-mail: joshuawahlen@live.it

Sinossi:
Viaggio mentale nella Sicilia poetica e cruda, il nomadismo esistenziale di Antonino Montante. Racconto biografico del poeta, del recluso, dell’asceta, del mercante, carteggio interiore di figure picaresche che svelano la labilità dell’io, inciso sulla sabbia, fischiato dal vento. Questa è la storia del confronto con l’altro, e dunque del confronto con sé, ritrovato oltre le insidie del mondo contemporaneo.