Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

La terra negli occhi

(2011 - 60')

Genre: Ethnography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Nell’ottobre 2002 un terribile terremoto nel paesino di San Giuliano di Puglia ha ucciso 27 bambini e ha costretto gran parte della popolazione ad abb...

continue

  

IL PORCO NON RISPOSE

(2014 - 42')

Genre: Biography & Docu-Reality
Synopsis: “E il porco non rispose” è il nome che don Gennaro de Gemmis avrebbe voluto dare a un suo libro, se mai lo avesse scritto. “Un ottimo porco” si...

continue

  

L'acqua calda e l'acqua fredda

(2015 - 56')

Genre: History & Nature & Environment
Synopsis: Alle Acciaierie Valbruna di Vicenza più di metà dei mille dipendenti provengono dal Sud, e in particolare da Giovinazzo (Bari). Qui fino...

continue

  

DI UN PADRE CHE NON C'ERA

(2014 - 39')

Genre: Biography
Synopsis: Totò è un attore pugliese che il regista conosce nel 1983 sul set del Film di Fellini "E La Nave Va", dove veniva schiaffeggia...

continue

  

Giuseppe Filosa. Un maestro di bottega nel XXI secolo

(2014 - 16')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: Giuseppe Filosa è nato nel 1937 a Montalto Uffugo (Cs) e da quarant’anni vive e opera nel centro storico di Cosenza, nella sua bottega d’arte –...

continue

FILMS

Un paese ci vuole


Titolo inglese: One needs a town
Anno: 2017
Durata: 59'
Regista: Sebastiano Sallustio
Direttore della fotografia: Sebastiano Sallustio
Montatore: Silvia Mazzarella
Producer: Sebastiano Sallustio

Colore: Color
Formato: DVCAM
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano/dialetto salentino
Sottotitolo: italiano/inglese/francese
Genere: Docu-Reality & Human Interest
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 29-12-2018
Sito web: visita il sito

Nome: Sebastiano
Cognome: Sallustio
Società: Wanna di Sebastiano Sallustio
E-mail: sebastiano.sallustio@gmail.com

Sinossi:
Non si racconta una vera e propria storia. Non è la storia di Maria, un'anziana signora dal carattere forte e volitivo, desiderosa in gioventù di emanciparsi dal lavoro in campagna per fare la modista di cappelli, reinventandosi continuamente in altri lavori, senza frustrazioni e con dignità. È da lei che parte il viaggio nell'inverno tra il 2003 e il 2004, mentre in casa ricamava la dote per sua nipote Diana. Non è la storia di sua figlia Rosaria, né quella di suo genero Mimino. Rosaria e Mimino, indivisibili e innamoratissimi. Maestri attenti e sensibili alle fragilità, alla cura delle persone e del mondo intorno a loro. Non è la storia di San Michele Salentino, paesello del brindisino talvolta ignoto anche alle mappe geografiche dove per i più giovani è difficile non pensare di dover partire. È forse un affresco di tutto questo e di un Sud resiliente che non si lamenta, una geografia di luoghi e molteplici stati d'animo che sanno colorarsi di gioia e di speranza, simbolicamente rappresentati dai ricami colorati di Maria, dalle sue roselline, come le chiama lei, realizzati come li sogna la notte.


Festival:
Media Library 2018 - Visions du Rèel, Nyon
Avvistamenti - XVI Edizione - Bisceglie