Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

The Dark Side of the Sun

(2012 - 93')

Genre: Human Interest
Synopsis: Per pochi bambini il sole è un nemico mortale. Una rara malattia, Xeroderma Pigmentosum, li costringe a vivere isolati, lontani dal mondo diur...

continue

  

Un clown a Gaza

(2004 - 24')

Genre: Educational & Human Interest & Kids
Synopsis: Nella desolazione e durezza della situazione palestinese c'è chi si dedica ai bambini, donando loro spensieratezza e serenità. Un clown,...

continue

  

Magna Graecia / Europa Impari

(2015 - 77')

Genre: Educational & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: MAGNA GRAECIA / EUROPA IMPARI è un ritratto del sud Europa in tempi di recessione economica, culturale e sociale. La Calabria, cosiddetta "...

continue

  

L' alfabeto degli animali

(2005 - 8' x 80)

Genre: Kids
Synopsis: La serie si articola in 26 documentari della durata di 8 minuti ognuno, concepiti per un pubblico di bambini di età compresa tra i 4 e i 10 ann...

continue

  

JOUR ET NUIT delle donne e degli uomini perduti

(2014 - 110')

Genre: Docu-fiction & Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: Figure di donne (le storie alle spalle) nella prostituzione tra Italia e Francia (e Brasile) che un tempo si dicevano perdute e uomini anch’essi non m...

continue

FILMS

Scuola in mezzo al mare


Titolo inglese: School in the middle of the sea
Anno: 2018
Durata: 73'
Regista: Gaia Russo Frattasi
Direttore della fotografia: Sabina Bologna
Montatore: Andrea Di Fede
Musiche: Davide Liuni
Producer: Gaia Russo Frattasi & Simone Bachini
Distribuzione: Srl Apapaja

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: ita
Genere: Educational & Kids & Nature & Environment
Tema: Ambiente - Infanzia & Adolescenza - Politica & Società - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 27-02-2018

Nome: Valeria
Cognome: Lapietra
Società: Apapaja
E-mail: valeria@apapaja.com

Sinossi:
Il territorio di Stromboli è unico: il vulcano erutta più di venti volte al giorno e gli abitanti lo chiamano rispettosamente “Iddu”, “Lui”. Ma ogni inverno gli abitanti sperimentano solitudine ed isolamento. La scuola rimane spesso chiusa. Carolina Barnao ha riunito i genitori per fornire risposte ai problemi di discontinuità educativa sull'isola. La comunità si è auto-organizzata. La posta in palio è lo spopolamento dell’isola stessa.


Note:
Questo film nasce dalla mia amicizia con Carolina, donna coraggiosa e indomita che mi ha colpita per la sua capacità di rinascere ogni giorno e vedere bellezza là dove gli altri vedono cenere.


Festival:
Visioni Italiane 2018
Sciacca Film Fest 2018