Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

ANGELI

(2017 - 60')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Angeli è la storia di un gruppo di persone con differenti disabilità che partono per fare uno spettacolo teatrale in uno sperduto paesin...

continue

  

A pugni chiusi

(2016 - 74')

Genre: Biography & Docu-Reality
Synopsis: La parabola artistica ed esistenziale di Lou Castel in Italia, il paese dove l'artista di origini svedesi si è formato come attore, diventando,...

continue

  

NIC

(2016 - 20')

Genre: Arts & Culture & Biography & Docu-fiction
Synopsis: Nicola Alessandrini ci guida attraverso la sua opera artistica, fatta di ibridazioni e figure inquietanti come le riflessioni che le animano. Un viagg...

continue

  

Tomba del Tuffatore

(2016 - 30')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Un uomo cade nel nulla. In un museo del 21° secolo, sul coperchio di un’antica tomba greca, il tuffatore viene colto nell’atto estremo, sospeso, d...

continue

  

Trento Longaretti IL CONCERTO

(2016 - 58')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction
Synopsis: Per festeggiare il suo 100-esimo compleanno l'artista Trento Longaretti decide di organizzare un grande concerto a cui invita un gallerista, uno stor...

continue

FILMS

Animal Cinema


Titolo inglese: Animal Cinema
Anno: 2018
Durata: 12'
Regista: Emilio Vavarella

Colore: Color
Formato: HDV
Ratio: 16:9
Lingua originale: nessun dialogo
Genere: Arts & Culture & Docu-Reality & Nature & Environment
Tema: Animali
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 25-11-2017
Sito web: visita il sito


Sinossi:
Una galleria di frammenti di video postati su YouTube: ad accomunarli il fatto di essere stati girati da animali che si sono trovati faccia a faccia con una videocamera e se ne sono impossessati. Movimenti di corpi, chele, tentacoli, zanne, artigli e zampe si sostituiscono a qualsiasi premeditazione registica. Il risultato è un vortice di forme di consapevolezza e modi di essere in continuo dispiegarsi: una concatenazione di azioni e passioni che apre un inedito spiraglio sul complicato assemblaggio di uomini, animali e tecnologie di cui noi tutti siamo parte. [rm]


Note:
«Animal Cinema è il mio primo film e continua la mia ricerca artistica su forme di creatività non antropocentriche e sul rapporto intellettivo ed emotivo che tali forme evocano. Sono convinto che un nuovo regime di immagini stia emergendo dalla tensione tra idee di contatto, incontro e prossimità sensoriale, e la presenza dell’impensabile, l’inspiegabile e l’indecidibile».