Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Secret Towns

(2013 - 30' x 2)

Genre: Adventure & Travels & History & Human Interest
Synopsis: Esistono città in tutto il mondo nella cui costruzione nulla è stato lasciato al caso. La numerazione delle strade, il tracciato, statue...

continue

  

Messaggeri dal passato

(2009 - 52')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction & History
Synopsis: Il 26 settembre 1997 un violento terremoto scuote l’Italia centrale, gli effetti sono devastanti. Le televisioni di tutto il mondo trasmettono le imma...

continue

  

VIMANA the Flying Chariots of the Gods

(2011 - 26')

Genre: History & Science & Technology
Synopsis: 1919. Baroda, India. Un libro viene depositato presso la biblioteca dello stato del Gujarat. Il titolo è “VIMANIKA SHASTRA” che in antico sansc...

continue

  

Mystery Tuscany

(2011 - 52')

Genre: Adventure & Travels & Arts & Culture & History
Synopsis: Un viaggio nei luoghi della storia e del mito. Vi innamorerete di Matelda, fuggirete dal Barone di Ferro, sentirete lo scorrere del fiume fantasma, ...

continue

  

Guadalupe, un'immagine viva

(2009 - 52')

Genre: History & Science & Technology
Synopsis: Dicembre 1531, Messico. La Madonna appare a un umile indio, ma nessuno gli crede. Su richiesta della Vergine l'indio avvolge nella sua “tilma” delle r...

continue

FILMS

Cronache dal crepuscolo


Titolo inglese: Chronicles from dusk
Anno: 2018
Durata: 18'
Regista: Luca Capponi

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Docu-Reality
Tema: Ambiente - Guerra & Conflitti - Magia, Mistero & Astrologia
Paese di produzione: Italia
Data Uscita: 01-08-2018

Nome: Luca
Cognome: Capponi
E-mail: youngalcap@gmail.com

Sinossi:
Un viaggio denso e nebuloso che scruta la zona di ombra e luce opaca dell’esistenza umana. Il lato oscuro, paranoico e ostile che plasma in mani ineluttabile la vita di un ristretto numero di persone. Un mondo alla deriva in cui la presenza americana è la principale causa dei sentimenti di inquietudine nei protagonisti, e provoca reazioni determinanti sul loro modo di vivere. Dalla distesa di un'umanità tecnologica e avanzata, ci si affaccia direttamente all’interno dell’intimità casalinga, dove domande esistenziali ripercorrono le menti degli abitanti. Cosa succederebbe se scoprissimo che l’interpretazione che finora ha guidato il concetto di “vita” terminasse di esistere?


Note:
Volevo codificare l'inspiegabile, il perturbante, attraverso il linguaggio cinematografico, cercando di coniugare la dimensione emotiva dei personaggi con l’estetica dei paesaggi estesi. Spingere l’occhio oltre il limite dell'immanente, nel tentativo di raggiungere una visione introspettiva e un punto di empatia con lo stato d’animo dei personaggi.


Festival:
- 33° Settimana della critica di Venezia - Festival di Venezia
- Sciacca Film Festival