Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

LA TELA

(2016 - 57')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: L’arte richiede concentrazione, quasi sempre solitudine. Per il pittore Salvatore Garau quest’ultima è una condizione indispensabile che decide...

continue

  

Leonardo Da Vinci. Il Genio a Milano

(2016 - 84')

Genre: Arts & Culture & Biography & Docu-fiction
Synopsis: Pittore, scultore, scienziato, musico, esperto di anatomia e di fisica, botanico, architetto, inventore: superando lo spirito del suo tempo, Leonardo ...

continue

  

The Landscape Within

(2015 - 79')

Genre: Arts & Culture & Biography & Ethnography
Synopsis: Un lutto e una crisi creativa conducono Eric Nui Cabales ad un viaggio alla ricerca delle proprie origini e di nuove fonti di ispirazione. Fotografo...

continue

  

Mirabiles - I Custodi del mito

(2016 - 29')

Genre: Docu-Reality & Ethnography
Synopsis: Campi Flegrei: 5 siti archeologici d’epoca romana sono sprovvisti di biglietteria. A mantenerli vivi sono gli assuntori di custodia, residenti tra Bac...

continue

  

Una donna

(2016 - 27')

Genre: Arts & Culture
Synopsis: Susan Dutton è un’artista californiana trapiantata nella pianura padana con una lunga storia alle spalle, vuole coinvolgere due donne artiste ...

continue

FILMS

Carlo Alfano -  tra l’io e l’altro

altre informazioni
contatti

Carlo Alfano - tra l’io e l’altro


Titolo inglese: Carlo Alfano - tra l’io e l’altro
Anno: 2019
Durata: 21'
Regista: Frittelli Matteo

Colore: Color
Formato: 16 mm
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Docu-Reality & Personal Viewpoint
Tema: Cinema & Teatro - Culture locali - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 09-10-2019

Nome: Matteo
Cognome: Frittelli
E-mail: matteo@altopiano.studio

Sinossi:
Carlo Alfano: tra l’io e l’altro ll documentario Carlo Alfano: tra l’io e l’altro è il tentativo di avvicinare un percorso artistico intenso e sfuggente. Questo film rinuncia deliberatamente a fornire definizioni, intraprendendo un viaggio perlustrativo alla scoperta di alcuni dei temi che Carlo Alfano ha maggiormente esplorato nel vasto corpus della sua opera. Da qui la scelta di privilegiare le parole dell’artista rinunciando all’ausilio di altri intermediari. Grande sperimentatore, Alfano utilizza ogni mezzo a sua disposizione per affrontare un’originale ricerca sul tempo e sullo spazio, sulla propria interiorità e sulle opacità dell’indefinibile soglia tra l’io e l’altro.