Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

MIRA MI ALMA

(2019 - 15')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Marco è un uomo di 70 anni e vive all’interno dello stadio di San Antonio Los Baños, un piccolo paese nei dintorni dell’Havana. La vita ...

continue

  

Via San Cipriano

(2018 - 67')

Genre: Biography & Ethnography & Personal Viewpoint
Synopsis: Tre sorelle e un fratello novantenni vivono nello stesso condominio alla Balduina di Roma. Quando costruirono la palazzina negli anni 50, nei dintorni...

continue

FILMS

Libro di Giona

altre informazioni
contatti

Libro di Giona


Titolo inglese: Book of Jonah
Anno: 2020
Durata: 70'
Regista: Donchev Zlatolin

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Tema: Emarginazione sociale - Fotografia - Natura & Paesaggi
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-03-2020

Nome: Zlatolin
Cognome: Donchev
E-mail: zlatolin.donchev@gmail.com

Sinossi:
Dietro al parabrezza di una piccola automobile, nell’abitacolo colmo di oggetti, Massimiliano è immerso nella lettura di un libro. Lì dentro mangia, dorme e sogna. Costellazioni di fotografie, scattate da lui con un vecchio telefonino, intrecciano la sua vita quotidiana con quella interiore. Massimiliano vive per strada, nel ventre della sua macchina, ma vorrà mai uscirne per voltare pagina, quando all’improvviso scopre un’importante eredità?


Note:
Conosco Massimiliano da diversi anni. E da due l’ho filmato. L’ho seguito nella sua vita di strada, costretto ad abitare nel ventre della sua automobile dopo aver rifiutato il suo passato e la sua famiglia. Ne parlava poco, la sua mente era occupata con la sopravvivenza quotidiana, sempre più cupa e distante da una vita normale. Le riprese del documentario venivano svolte per lo più quando Massimiliano sentiva il bisogno di incidere la sua storia: la vita di strada iniziava ad avere il sopravvento su di lui e le riprese assumevano il carattere di un testamento. Massimiliano si preparava a lasciarmi in eredità le fotografie che scattava quotidianamente con il suo piccolo e vecchio Nokia.


Festival:
Segnalato dalla Media Library di Vision du Reel 2020.