Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

In terra di camorra

(2014 - 97')

Genre: Crime
Synopsis: Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera. Malgrado l’idea che qualcuno cerca di far passare che tutto sommato la camorra è...

continue

  

IL SECONDO TEMPO

(2012 - 57')

Genre: Docu-fiction & Ethnography & History
Synopsis: A Palermo la notte può essere anche una metafora a vent’anni dalle stragi di Mafia. La Palermo del Secondo Tempo é una città che ...

continue

  

Mani Nostre

(2016 - 64')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Qual è il rapporto degli Italiani con la corruzione? Sulla scia di Pier Paolo Pasolini in “Comizi d’Amore”, la regista Caterina Pecchioli per...

continue

  

Educazione affettiva

(2015 - 50')

Genre: Docu-fiction & Educational & Kids
Synopsis: Sono gli ultimi giorni di scuola di una quinta elementare. Il distacco è imminente. Tutta la classe si domanda cosa succederà dopo. Tra ...

continue

  

Magna Graecia / Europa Impari

(2015 - 77')

Genre: Educational & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: MAGNA GRAECIA / EUROPA IMPARI è un ritratto del sud Europa in tempi di recessione economica, culturale e sociale. La Calabria, cosiddetta "...

continue

FILMS

Il solito pranzo


Titolo inglese: Always the same lunch
Anno: 2021
Durata: 1'
Regista: Andrea Valentino
Autore: Aldo Rapè
Direttore della fotografia: Giuseppe Novellino
Montatore: Andrea Valentino
Musiche: Roy Paci
Società di produzione: PrimaQuinta

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese, francese, tedesco, spagnolo
Genere: Educational
Tema: Diritti umani - Mass media & informazione - Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 23-06-2021
Sito web: visita il sito

Nome: Andrea
Cognome: Valentino
Società: Prima Quinta
E-mail: and.valentino@yahoo.it

Sinossi:
Un pranzo come tanti. in una casa come tante. in una città come tante. in un giorno come tanti. Un pranzo che si ripete spesso: il clima è gioioso. I convitati però non sono persone come tante. Sono i nostri morti eccellenti: i loro cognomi sono Atria. Falcone. Borsellino. Impastato. Diana. Scopelliti. Tutti riuniti in questo solito pranzo per vigilare sul presente. in attesa di una rinascita. Morti. ma ancora vivi e in attesa di giustizia. Nella speranza che un giorno le loro idee possano camminare davvero sulle gambe di chi solca questa terra.