Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

LA ZUPPA DEL DEMONIO

(2015 - 75')

Genre: Educational & History & Nature & Environment
Synopsis: La zuppa del demonio prende il titolo da una frase utilizzata da Dino Buzzati in un documentario industriale del 1964 per descrivere la produzione del...

continue

  

Tra Ponente e Levante

(2016 - 58')

Genre: Biography & Ethnography & History
Synopsis: Lazzarin’, il più grande dei raccoglitori di memorie su Riva Trigoso, innamorato dei suoi tesori accumulati nel corso della sua lunga esistenza...

continue

  

Cinque mo(N)di

(2016 - 67')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Cinque Mondi – Cinque Modi di raccontare il cinema- Cinque differenti Visioni Sono i mondi dei nostri cinque registi premi Oscar che ci raccontano ...

continue

  

A proposito di Franco

(2015 - 70')

Genre: Arts & Culture & Biography & Docu-fiction
Synopsis: Dagli esordi ai film della maturità, dagli ideali politici alla vita privata, il documentario di Gaetano Di Lorenzo esplora l’universo Indovina...

continue

  

9x10 Novanta

(2014 - 94')

Genre: Ethnography & History
Synopsis: Nove registi per un grande archivio. Nel 2014 l’Istituto Luce ha compiuto 90 anni. Una lunga storia che ha accompagnato l’Italia attraverso il cinema...

continue

FILMS

L'ONDA LUNGA STORIA EXTRA ORDINARIA DI UN'ASSOCIAZIONE


Titolo inglese: L'ONDA LUNGA STORIA EXTRA ORDINARIA DI UN'ASSOCIAZIONE
Anno: 2022
Durata: 1'
Regista: MARTINOTTI FRANCESCO RAINIERI
Autore: ROSSETTI ALESSANDRO & TRIGONA ALESSANDRO
Montatore: GAGLIARDI ANDREA
Producer: ESPOSITO CAMILLO

Colore: B&W
Formato: HD
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Arts & Culture & Educational & History
Tema: Cinema & Teatro
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-04-2022

Nome: CAMILLO
Cognome: ESPOSITO
Societŕ: CAPETOWN SRL
E-mail: info@capetownfilm.org

Sinossi:
In quasi 70 anni di vita, quelle dell'Associazione Nazionale Autori Cinematografici non sono state soltanto battaglie per le politiche sul cinema. C'è stato molto altro nella storia di questa associazione fondata nel 1952 da Zavattini, Amidei, Rossellini e numerosi altri autori. Qualcosa che non trova riscontro in alcun altra istituzione di questo Paese. Qualcosa che travalica le rivendicazioni professionali degli autori di cinema e che riguarda più in generale l’impegno civile e la cultura italiana. Va ricordata infatti la presenza nelle sue file di personalità come De Sica, Pasolini, Damiani, Scola, Age, Scarpelli, Rosi, Cecchi d’Amico, i quali, prima di essere autori di cinema erano grandi intellettuali. Attraverso le testimonianze dirette di alcuni di loro, con le interviste inedite a Lizzani, Gregoretti, Maselli, Greco, Montaldo, Bellocchio, Wertmuller - interviste provenienti dall'archivio dell'Anac - tramite i repertori dell’Istituto Luce e Aamod, si ripercorrono le tappe di questa straordinaria storia che va considerata a pieno titolo parte integrante della nostra storia della seconda metà del Novecento.