Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

Cervino - La Montagna del Mondo

(2015 - 67')

Genre: Docu-fiction & History & Nature & Environment
Synopsis: Nicolò Bongiorno, regista e interprete del documentario, ripercorre una delle più grandi sfide della storia dell’alpinismo. Il document...

continue

  

Waste Mandala

(2015 - 52')

Genre: Nature & Environment
Synopsis: Per tutti il Nepal è un luogo di natura, di templi e siti sacri. Pochi conoscono l’altro lato: un paese devastato da plastica e rifiuti. Dal 20...

continue

  

Le montagne non finiscono là

(2014 - 50')

Genre: Adventure & Travels
Synopsis: Enrico è un esperto alpinista da sempre alla ricerca della scalata perfetta, della via ideale verso la vetta, anche se a suo dire, lavorando ne...

continue

  

L' equilibrio

(2015 - 30')

Genre: Educational & Nature & Environment & Science & Technology
Synopsis: Valli del Verbano: Valcuvia, Valveddasca, Valtravaglia. Lia torna nei luoghi che l'hanno vista crescere dopo anni passati altrove. Suo padre l'accogli...

continue

  

Mi sta a cuore farlo

(2015 - 60')

Genre: Educational & Human Interest
Synopsis: Il documentario illustra l’esperienza evidenziandone i variegati aspetti, in particolare dal punto di vista dei giovani: le loro motivazioni, i cambia...

continue

FILMS

Climbing Iran

altre informazioni
contatti

Climbing Iran


Titolo inglese: Climbing Iran
Anno: 2020
Durata: 1'
Regista: Borghetti Francesca

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: inglese farsi
Genere: Adventure & Travels & Biography & Human Interest
Tema: Esplorazione - Infanzia & Adolescenza - Politica & Società - Sport - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 15-10-2020

Nome: Filippo
Cognome: Macelloni
Società: Nanof
E-mail: filmac@nanof.it

Sinossi:
Nasim ha mani molto forti e unghie dipinte di smalto rosa shocking. Nasim é un’alpinista e free-climber capace di aprire “nuove vie” su roccia sulle montagne dell’Iran, il suo Paese. Solo in montagna trova uno spazio di libertà che l’Iran di oggi non consente alle donne. Aprire una “nuova via” sulle Alpi è la sua nuova impresa.