Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

FUORICAMPO

(2017 - 72')

Genre: Biography & Human Interest
Synopsis: La Liberi Nantes Football Club è una squadra di calcio composta da rifugiati e richiedenti asilo, che partecipa al campionato di terza categori...

continue

  

Invisibili

(2016 - 28')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: «Sono un bambino, ho paura». Abdul, sedici anni, s’accende una sigaretta mentre stringe a sé due sacchetti di plastica blu. Con lu...

continue

  

Noi, i Neri

(2017 - 90')

Genre: Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: Il film mostra l’immigrazione da un’angolazione singolare, ossia non attraverso le immagini degli sbarchi, dei luoghi di detenzione temporanea, ma cog...

continue

  

Too much stress from my heart

(2015 - 60')

Genre: Educational & Human Interest & Kids
Synopsis: Due sono le sfaccettature del deserto del Sahara: la bellezza delle dune che raccontano un paesaggio e culture antiche e bellissime, ci trasmettono u...

continue

  

Il profumo del tempo delle favole

(2016 - 65')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Un uomo (Giorgio Pressburger) è alla ricerca, tra dubbi e tormenti, dei segni della propria fede, mettendo a nudo la sua esperienza, scardinand...

continue

FILMS

La Strada per Canaan


Titolo inglese: On the road to Canaan
Anno: 2018
Durata: 55'
Regista: Pizzi Simone
Montatore: Chiaramonte Giuseppe
Musiche: Luf I
Producer: Broglia Filippo

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Docu-fiction
Tema: Migrazione - Multiculturalità & Integrazione - Religione
Paese di produzione: Italia

Nome: Simone
Cognome: Pizzi
E-mail: simonepizzi18@gmail.com

Sinossi:
Il docufilm tratta il tema dell'integrazione a partire dall'incontro delle comunità religiose a Milano. La fede è tuttora elemento fondamentale che ha accompagnato tutte queste persone verso una nuova dimensione di vita. Le differenze si vanno perdendo con il procedere del racconto, lasciando spazio a una dimensione religiosa che accomuna e unisce.


Note:
L'idea del film nasce da due desideri. Il primo è quello di scoprire se, oltre alle notizie di
cronaca che sentiamo tutti i giorni sul tema delle migrazioni, esiste una immigrazione più ordinaria
che chiunque di noi incontra quando esce di casa, ma che spesso non ha voce. Il secondo è quello di
osservare da vicino le comunità religiose, sia quelle da sempre presenti nel nostro paese sia quelle
nate negli ultimi anni, ponendo l'attenzione su come a loro volta si occupano del tema delle
migrazioni. L'obiettivo è così diventato quello di ritrarre i protagonisti in luoghi familiari a loro stessi
cercando di far emergere in modo spontaneo le loro emozioni, sensazioni a partire dai loro
racconti. La distanza della macchina da presa varia a seconda che si tratti di un momento
confidenziale come quello dell'intervista, o intimo e personale come quello dei luoghi di preghiera.
Il montaggio vuole sgretolare i confini formali delle comunità per offrire un racconto comune
pronunciato da una sole voce.


Festival:
Tertio MIllennio film festival
Diwa Filipino Film Showcase of Seattle
Ariano International Film Festival
Sciacca Film Fest 11^ Edizione
VIVA FILM FESTIVAL
Festival First Mediterranean Documentary Film in Tunisia