Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Metti, una sera a cena con Peppino

(2016 - 65')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: Tutti conoscono il nome di Giuseppe Patroni Griffi, ma pochi sanno in realtá chi é stato nella sua lunga carriera artistica. Il docume...

continue

  

Ccà semu

(2018 - 30')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: CCÀ SEMU, "siamo qui", è il modo in cui gli abitanti di Lampedusa parlano del loro posto nel mondo con orgoglio e rassegnazio...

continue

  

L' uomo che non cambiò la storia

(2016 - 77')

Genre: Biography & History
Synopsis: L’uomo in questione è un professore universitario: Ranuccio Bianchi Bandinelli, massimo studioso italiano d’arte romana e tra i padri dell’arch...

continue

  

Vittorio Vidali. Questa è la mia vita

(2016 - 60')

Genre: Arts & Culture & Educational & History
Synopsis: La vita romanzesca e spericolata di Vittorio Vidali non è solo una narrazione biografica, ma un prisma, che secondo il lato da cui lo si guarda...

continue

  

Lo Spettatore

(2016 - 17')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction & Personal Viewpoint
Synopsis: In seguito a un’improvvisa amnesia cinematografica, un giovane spettatore va in cerca dei cinema della propria adolescenza. Inizia così il suo ...

continue

FILMS

IL CONTE MAGICO


Titolo inglese: THE MAGIC COUNT
Anno: 2019
Durata: 83'
Regista: e Diego Schiavo Marco Melluso
Autore: Andrea Meli, Marco Melluso, Dieg Licia Ambu,
Direttore della fotografia: Dalpian Andrea
Montatore: Marzoni Paolo
Musiche: Belviso Davide
Producer: in associazione con Mardi Gras Genoma Films

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Biography & Docu-fiction & History
Tema: Esoterismo - Magia, Mistero & Astrologia - Scienze mediche - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 09-05-2019
Sito web: visita il sito

Nome: Marco
Cognome: Melluso
E-mail: marco.melluso@gmail.com

Sinossi:
La curiosa Dory Giallo, l’estroverso Stefano Pagliani, l’arrugginito Lucio Lattanzi e il loro operatore, il mite Arturo Leoni sono i v-blogger del canale StoryTube “Risorgimental Channel”, ingaggiati da uno sconosciuto per indagare sul conte Cesare Mattei, nel 1800 il bolognese più famoso al mondo, caduto nell’oblio dopo la sua morte. Le vicende dei bizzarri protagonisti del film si snodano tra una Bologna mai vista, l’Appennino e la magica Rocchetta, alla ricerca del sogno di Cesare Mattei: trovare la cura per ogni male. Tra dirette social, scontri tra followers e haters, e video virali, i quattro scoprono un personaggio ricco di fascino e mistero, benefattore e imprenditore, che nel giro di pochi anni è riuscito a diventare un influencer di fama mondiale.


Note:
Ciò che ci ha maggiormente colpito della storia di Cesare Mattei è il fatto che sia caduto velocemente nel dimenticatoio, pur essendo un protagonista indiscusso dell’Ottocento. Ha fondato una banca, ha partecipato ai moti risorgimentali, ha contribuito allo sviluppo della ferrovia porrettana, ha creato dei rimedi diffusi in tutto il mondo. Era grande amico di Marco Minghetti, di papa Pio IX. Dava consigli a Gioacchino Rossini e allo zar di Russia. Dostojevski lo citò addirittura ne I fratelli Karamazov. Com’è possibile che una figura di tale rilievo sia poi sparita dalla Storia?

Nel riscoprire le sue vicende personali, ci siamo resi conto che Cesare Mattei incarna perfettamente le contraddizioni di un secolo come l’Ottocento, che di solito viene ricordato per il Risorgimento, per il Romanticismo e per il progresso tecnologico. Attraverso la vita di Cesare Mattei abbiamo scelto di raccontare anche un periodo storico in cui convivono retaggi del passato e forti tensioni verso il futuro.