Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

Margini di sottosuolo

(2013 - 70')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction & History
Synopsis: Margini di sottosuolo/Deep Time racconta l’antica geografia dell’area archeologica di Selinunte, uno dei luoghi più ricchi di storia della Sici...

continue

  

Tomba del Tuffatore

(2016 - 30')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Un uomo cade nel nulla. In un museo del 21° secolo, sul coperchio di un’antica tomba greca, il tuffatore viene colto nell’atto estremo, sospeso, d...

continue

  

Il Cammino dell'Appia Antica

(2016 - 70')

Genre: Adventure & Travels & Arts & Culture & History
Synopsis: In principio fu l’idea, l’idea generò la Linea e la Linea si fece strada. La via Appia, la Regina Viarum, la prima via di Roma, la madre dimen...

continue

  

La Chiesa dei morti

(2018 - 30')

Genre: History
Synopsis: A Urbania, all’interno di una piccola chiesa, sono conservate 18 mummie. Oltre che per il numero di corpi rinvenuti, questo sito ha da sempre attratto...

continue

  

Lo Stagnone

(2013 - 10')

Genre: Arts & Culture & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Attorno all'isola di Mothia, con il suo museo archeologico e con il richiamo turistico che esercita, lo Stagnone di Marsala ospita colonie di aironi e...

continue

FILMS

Albania: la storia sommersa


Titolo inglese: Albania: the Liburna Project
Anno: 2010
Durata: 40'
Regista: Massimo D'alessandro

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Biography & History
Tema: Archeologia - Esplorazione - Guerra & Conflitti - Storia antica - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-01-2010
Sito web: visita il sito

Nome: Massimo
Cognome: D'Alessandro
E-mail: massimo@assonet.org

Sinossi:
La troupe della Studio Blu Production, grazie alla collaborazione con la A.S.S.O. e gli organizzatori del Progetto Liburna, del Governo e della Marina Albanese e alla collaborazione della Guardia di Finanza Italiana in Albania dal 2007 al 2009 ha seguito costantemente le ricerche e le esplorazioni per la realizzazione di uno dei primi documentari in assoluto sulla storia e l'archeologia Albanese; un paese che abbiamo scoperto solo nel 1991 all'arrivo delle navi cariche di profughi ma che vanta nel suo passato una storia millenaria di cultura e civiltà. Le indagini hanno riguardato la baia di Porto Palermo a sud di Durazzo, l'eccezionale santuario marittimo della Baia di Grama, i resti sommersi dell'antica città di Tronion nelle acque di Capo Triport e la zona dell'antica Orikum, teatro di una famosa battaglia navale tra Cesare e Pompeo nelle acque del promontorio di Karaburun. Nel corso del 2008 è stata anche effettuata la spedizione sul relitto della Nave Ospedale PO, affondata nel marzo del 1941 dall'aviazione inglese nella baia di Valona in cui perirorono 18 marinai e 3 crocerossine, storicamente importante per la presenza a bordo di Edda Ciano Mussolini che scampò miracolosamente al naufragio.