Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Il Fascino dell'Impossibile

(2016 - 60')

Genre: Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: Luigi Orazio Ferlauto ha fondato, e diretto dalla fine della guerra, attraversando ogni sorta di avversità per oltre 60 anni, l’Oasi struttura ...

continue

  

Dust - La vita che vorrei

(2015 - 20')

Genre: Biography & Human Interest
Synopsis: Dust è l’epopea di otto disabili fisici e psichici che vivono all’interno di un Istituto, il Cottolengo di Torino, da più di cinquant’an...

continue

  

1-3 2-4

(2017 - 32')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Il tempo scandito dal battere dei telai. Un tempo lento che costringe a fermarsi sulle azioni, sul pensiero. Un tempo alleato che permette di esprimer...

continue

  

Inseguendo i sogni

(2016 - 29')

Genre: Docu-fiction & Docu-Reality & Educational
Synopsis: Andrea Pellegrini, promettente campione italiano di lotta, nel giugno 1992 rientrava in caserma dopo una licenza quando alla stazione di Lapispoli vie...

continue

  

Zulu Rema che ha imparato a volare

(2019 - 15')

Genre: Biography & Docu-Reality
Synopsis: La storia di Emeer - aka B-boy Zulu Rema - adolescente tunisino a cui da bambino sono state amputate entrambe le gambe e della sua passione per l’arte...

continue

FILMS

Dreaming Folk


Titolo inglese: Dreaming Folk
Anno: 2018
Durata: 20'
Regista: Alessandro Stevanon
Direttore della fotografia: Alessandro Stevanon
Montatore: Fabio Bianchini Pepegna

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Ethnography & Human Interest
Tema: Culture locali - Multiculturalità & Integrazione - Musica & Danza - Salute e Benessere
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 17-04-2019

Nome: Giulia
Cognome: Di Francescantonio
Società: Long Neck Doc
E-mail: longneckdoc@gmail.com

Sinossi:
Il mondo è un continuo plasmare di desideri e possibilità. Tra gli uni e le altre ci sono molti ostacoli, ma Luca ha trovato un modo – il suo modo – per superarli. Si è liberato dei pregiudizi e ha trasformato i suoi limiti in frontiere da oltrepassare. Col tempo Luca ha smesso di definirsi attraverso le proprie mancanze e ha iniziato a identificarsi con il proprio talento: è così che ha imparato a gestire la propria disabilità; è così che realizza il suo sogno di musica e danze, di abiti folkloristici, di canti della sua terra: il suo sogno di bambino.