Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

VIDEO CORRELATI

  

Gli angeli del rugby

(2013 - 52')

Genre: History & Human Interest
Synopsis: Il drammatico racconto di una squadra di rugbisti argentini, ragazzi colti e agiati, provenienti da famiglie benestanti ma formati nella scuola e nell...

continue

  

The Troublemaker - Behind the Scenes of the United Nations

(2014 - 82')

Genre: Biography & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Un anno dietro le quinte delle Nazioni Unite, attraverso la guida del controverso ex presidente dell'Assemblea Generale Padre Miguel D'Escoto Brockman...

continue

  

Appunti per un film su Isotta Zerri

(2013 - 32')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: Appunti per un film su Isotta Zerri è un racconto a più voci che ripercorre la vita e la carriera di una modista le cui creazioni hanno ...

continue

  

Maputo - A Low Budget Dream

(2014 - 68')

Genre: Docu-Reality & Ethnography
Synopsis: C'era una volta una bella città che nacque dal mare. Tira vento in città: è vento di cambiamento, un vento che c'è sempre...

continue

  

American Golem

(2012 - 52')

Genre: Educational & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: La crisi finanziaria mondiale: ve la raccontiamo attraverso un viaggio in America, partendo non dai grattacieli della finanza, ma dagli oltre 500 mila...

continue

FILMS

¡Viva la Pepa! (que nos devuelvan la constitución)

altre informazioni

¡Viva la Pepa! (que nos devuelvan la constitución)


Titolo inglese: ¡Viva la Pepa! (give us back the constitution)
Anno: 2004
Durata: 59'
Regista: Michela Occhipinti
Autore: Michela Occhipinti
Montatore: lorenzo garbarino
Producer: Michela Occhipinti
Distribuzione: Vitagraph s.a.s

Colore: Color
Formato: DVCAM
Ratio: 4:3
Lingua originale: spanish
Sottotitolo: english, italian
Genere: Investigation, Reportage & Current Affaires
Paese di produzione: Italia


Sinossi:
Repubblica Argentina: 37.000.000 di abitanti su un territorio di 3.700.000 metri quadrati. Tra i cinque maggiori esportatori al mondo di cereali e carne (2 capi di bestiame ogni abitante) eppure nel «granero del mundo» si muore di fame. Nel 2001 scoppia la crisi che culmina con le giornate del 19 e 20 dicembre e solo allora il mondo apre gli occhi. Cosa è accaduto? Come è possibile che un paese tanto ricco si sia ridotto così? A distanza di un anno e mezzo dall’inizio della crisi, «¡Viva la Pepa!» esplora il paese in lungo e in largo in un periodo di 6 mesi a cavallo delle ultime elezioni presidenziali, dando voce a gente comune e lavoratori: dai Piqueteros di Salta ai cartoneros; dalle Madri di Plaza de Mayo a un tassista, ex impiegato YPF a La Plata; dagli impiegati di un’impresa occupata a Buenos Aires al presidente di una fabbrica recuperata nel cordobese…


Festival:
Romadocfest 2005; Tekfestival 2006: Special Jury Mention.