Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

FILMS

Eyes wide open

altre informazioni
contatti

Eyes wide open


Titolo inglese: Eyes wide open
Anno: 2007
Durata: 58'
Regista: Marco Mensa & Elisa Mereghetti
Autore: elisa mereghetti
Direttore della fotografia: Marco Mensa
Montatore: elisa mereghetti
Società di produzione: Ethnos
Distribuzione: Vitagraph s.a.s

Colore: Color
Formato: 16 mm
Ratio: 4:3
Lingua originale: english - chechewa
Sottotitolo: italiano - francese
Genere: Investigation, Reportage & Current Affaires
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-12-2004
Sito web: visita il sito

Nome: Filippo
Cognome: D'angelo
Società: Vitagraph
E-mail: vitagraph@libero.it

Sinossi:
Catherine Phiri era un’infermiera malawiana di 40 anni, madre di due figli, che scoprì di essere sieropositiva a seguito della morte del marito per AIDS. Rischiando l’emarginazione e persino la violenza in una società conservatrice qual è quella del suo paese, Catherine decise di uscire allo scoperto, di dichiarare pubblicamente la sua condizione, e di usare la sua esperienza personale per rompere il silenzio che circonda l’AIDS. Divenne così una leader rispettata, una figura carismatica, una fonte di ispirazione per migliaia di persone. L’associazione da lei fondata nel 1994, la Salima HIV/AIDS Support Organization (SASO), si dedica all’assistenza a migliaia di orfani dell’AIDS, alla diffusione di informazione sul virus HIV, e alla cura di centinaia di malati terminali. Basata interamente su lavoro volontario, SASO è cresciuta enormemente negli anni, riuscendo a coinvolgere migliaia di persone nei villaggi del distretto di Salima.


Festival:
Larissa Film Festival, Grecia 2006, Premio per il Miglior Documentario - NIFF - Net
Independent Film Festival 2006, Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica - Venezia 2006, Sguardi Altrove - Milano 2006, Festival de Films sur les Droits de la Personne de Montréal, 2006, Festival of Cinema and Human Rights, Barcelona, 2005, Pärnu International Documentary and Anthropology Film Festival, Pärnu, Estonia, Festival International des Droits de l’Homme, Parigi 2005, Premio “Libero Bizzarri” 2004