Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

VIDEO CORRELATI

  

DIETRO PALLA O DIETRO PORTA

(2005 - 52')

Genre: Biography & Human Interest & Kids
Synopsis: La nostra storia racconta l’avventura calcistica, ma soprattutto umana degli allievi della classe millenovecentottantasette di una piccola societ&agra...

continue

  

IT Roma Residence

(2007 - 63')

Genre: Ethnography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Il problema dell’emergenza abitativa raccontato attraverso l’esperienza degli inquilini del Roma Residence, complesso residenziale situato nel quartie...

continue

  

Casa Nostra

(2014 - 60')

Genre: Docu-Reality & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Nel condominio multietnico di via delle Acacie, a Roma, vivono 48 famiglie con oltre 60 bambini. A vedere la cura con cui è stato arredato, nes...

continue

  

Come un castello

(2014 - 13')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Come un castello è il racconto a più voci di viale Giorgio Morandi, quartiere alla periferia est di Roma. In cima a una collinetta, otto...

continue

  

Romeo e Giulietta

(2015 - 57')

Genre: Docu-Reality & Educational
Synopsis: Nino e Mary hanno sedici anni e vivono a Roma, nel campo nomadi di Tor de Cenci. Questa è la storia del tentativo di mettere in scena Romeo e...

continue

FILMS

RESIDENCE ROMA


Titolo inglese: RESIDENCE ROMA
Anno: 2001
Durata: 45'
Regista: Fabio Caramaschi
Direttore della fotografia: Fabio Caramaschi
Montatore: Davide Mancino & Paolo Petrucci
Società di produzione: Palomar SpA

Colore: Color
Formato: DVCAM
Ratio: 4:3
Lingua originale: italian
Genere: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires & Kids
Tema: Emarginazione sociale - Infanzia & Adolescenza
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Sito web: visita il sito


Sinossi:
Il documentario racconta la vita, la storia familiare e sociale di alcuni degli abitanti di un complesso di cinque palazzine alla periferia di Roma, denominato "Residence Roma", in cui il comune ospita un migliaio di famiglie senza reddito in assistenza alloggiativa. La telecamera diventa nelle mani degli stessi protagonisti strumento di cosciente autorappresentazione, in una narrazione che cerca di essere sempre storia umana e mai retorica sociale, a dispetto delle condizioni di insormontabile ed ereditario disagio sociale cui gli intervistati-intervistatori sembrano condannati. Impegnati da generazioni in una specie di guerra civile permanente con il corpo produttivo della società, gli abitanti del Residence sembrano, ad uno sguardo superficiale, porsi ben poche domande sulla natura e sul futuro della propria situazione. Il documentario è stato anche un occasione, specie per i più giovani, cui la prima parte è interamente dedicata, di porre a se stessi, ai loro genitori e agli altri adulti che li circondano domande cui non è facile per nessuno rispondere. Abbiamo cercato anche di conservare ed evidenziare una certa vena umoristica che accompagna i nostri protagonisti nello snodarsi della loro drammatica vicenda. Si direbbe che anche al Residence Roma, come diceva Flaiano "la situazione è tragica ma non seria".


Festival:
“Pegaso d’Oro" al il Miglior Film Documentario, Premio Ennio Flaiano 2001
Premio del pubblico e Menzione Speciale, Maremma Doc Festival, 2002
Premio della Giuria e Premio del Pubblico, Roma Doc Fest, 2002
Primo premio, Libero Bizzarri 2002