Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

VIDEO CORRELATI

  

The Lives of Mecca

(2016 - 54')

Genre: Human Interest
Synopsis: Ognuno di noi combatte tutti i giorni una dura battaglia. Gli handballers sublimano i loro drammi personali giocando nella Mecca di Coney Island. Come...

continue

  

A tempo debito

(2015 - 82')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Padua’s temporary jail is overcrowded. A small crew enters the jail to shoot a short film written and played by some detainees. After a real casting,...

continue

  

La Via Interiore - Meditazione a Rebibbia

(2015 - 60')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: LA VIA INTERIORE - MEDITAZIONE A REBIBBIA La meditazione in carcere: l’insegnamento di Dario Doshin Girolami. Il monaco buddista zen racconta tra...

continue

  

Uscirai Sano

(2016 - 68')

Genre: Biography & Docu-fiction & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Uscirai Sano – Sanus Egredieris. Con questa frase scolpita nella pietra, nel 1881 viene inaugurato l’Ospedale Psichiatrico Provinciale di Girifalco (C...

continue

  

Fuorigioco

(2014 - 61')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: A Maurizio Schillaci - cugino del più famoso Totò, l'eroe di Italia '90 - non mancava nulla: fama, soldi, donne, macchine. Maurizio ha g...

continue

FILMS

Fate la storia senza di me


Titolo inglese: Make history without me
Anno: 2010
Durata: 53'
Regista: Mirko Capozzoli
Autore: Mirko Capozzoli
Direttore della fotografia: Franco Robust
Montatore: Mirko Capozzoli
Musiche: Mattia Donna
Società di produzione: Fourlab S.r.l.

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Biography & Human Interest
Tema: Disagio psichico - Emarginazione sociale - Politica & Società - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 09-09-2010

Nome: Paolo
Cognome: Trombetti
Società: Fourlab S.r.l.
E-mail: domenico.ponziano@gmail.com

Sinossi:
ALBERTINO, protagonista di avvenimenti storici e di costume nella società italiana tra gli anni Sessanta e la fine degli anni Ottanta, ha vissuto in prima linea la lotta agli ospedali psichiatrici, il movimento del Settantasette, la lotta armata, il carcere, il diffondersi dell’eroina. Una personalità straordinaria e contraddittoria, una vita intensa terminata a soli trentatré anni.


Note:
L’impegno è stato quello di tenere alta la soggettività del racconto con l’aiuto del diario di Albertino di cui ascoltiamo in prima persona la voce, interpretata dall’attore Fabrizio Gifuni. Le riprese in esterni sono state realizzate per andare in questa stessa direzione, cioè per evocare il personaggio e ritrovare i segni del suo passaggio, luoghi carichi di emozioni come gli ospedali psichiatrici e il carcere. Le interviste fanno da sponda al diario, e non da guida, mentre il materiale di repertorio ci aiuta a dipanare il racconto, ma soprattutto crea suggestioni, evoca momenti gioiosi e drammatici nei quali mi auguro che tutti si possano ritrovare.


Festival:
2010 Giornate degli Autori - Venice Days
2010 Salina Doc festival
2011 FIPA International Festival of Audiovisual Programs, Biarritz(Francia)
2011 Piemonte Movie
2011 TRT Documentary Awards, Istanbul(Turchia)
2011 Biografilm Festival (Bologna)